SI VA PER UN ALTRO EMMY AWARD!

36971552_854466674752769_9211029950113513472_n.jpg

Dopo aver vinto l’Emmy Award della prima stagione, la serie dell’attrice americana Leah Remini “La mia fuga da scientology” è ancora una volta candidata all’Emmy Award nella categoria “Outstanding Informational Series o Special.”

Un enorme GRAZIE a tutti coloro che hanno contribuito ad esporre gli abusi della “Chiesa” di Scientology portando la loro personale testimonianza con grande coraggio perchè incuranti delle sevizie messe in atto dalla Setta di Scientology che, pur di vendicarsi, sono stati capaci di architettare le più brutali sceneggiate inventando di sana pianta delle insane bugie che solo una mente perversa può contemplare.

Così queste povere persone non solo sono state abusate fino all’inverosimile, ma hanno dovuto subire altrettanti abusi per aver parlato. Ma cose di questo genere sono il pane quotidiano della Setta di Scientology e divenute ormai molto popolari al vasto pubblico per il loro modo di infangare i dissidenti tentando di assassinare la loro personalità, sperando in questo modo che le loro testimonianze non siano più credibili.

Come dicevo, l’aver vinto lo scorso anno un Emmy Award ed avendo questo anno avuto un’altra nomination, sta ovviamente a dimostrare che oltre alla professionalità con la quale le due serie sono state condotte al livello tecnico, il contenuto ha toccato sicuramente i cuori delle persone che hanno assistito agli episodi di queste serie televisive percependone la genuinità e la credibilità insieme alla loro feroce brutalità.

David Miscavige, colui che ha ideato e attuato tutti questi efferati abusi, con l’aiuto dei  suoi complici dei Servizi Segreti, continuino pure a inveire contro gli scomodi, pericolosi testimoni perchè in questo modo non farà altro che confermare la sua folle insania.

Per chi non avesse ancora visto le serie in questione, ecco solo alcuni link e da lì poi si può accedere a tutti gli alti episodi che sono numerati ma tutti portano lo stesso titolo che è quello delle due serie: “La mia fuga da scientology” Leah Remini. Buona Visione.

https://rutube.ru/video/7424281e5bbc818e400695ba27fd0c1c/

https://rutube.ru/video/cc3ce8c306ae18e668cc032132c41207/

https://rutube.ru/video/cae93d560049180b2143f0df7977dea2/

https://rutube.ru/video/c0858c496ae72b4c165239cedbcb571e/

Renata Fruscella Lugli

 

 

Annunci

LAVAGGIO DEL CERVELLO

Schermata 2018-07-12 alle 17.52.36

Quanto vedete nell’immagine è un manuale titolato:

LAVAGGIO DEL CERVELLO

Una sintesi del Manuale Russo di Psicopolitica.

          PSICOPOLITICA: L’arte e la scienza dell’asserire e del mantenere il dominio sui  pensieri e sulla lealtà degli individui, dei dirigenti, uffici e masse, ed effettuare la conquista di nazioni nemiche utilizzando le “cure mentali”.

      Il manuale, pubblicato nel ’55,  e’ stato scritto da L. Ron Hubbard, come testimoniato dal figlio ed altri Scientologist del periodo.

Venne pero’ fatto credere che il vero autore fosse stato Kenneth Goff (alias Oliver Kenneth Goff) che fece un riassunto del lavoro di Lavrentiy Beria capo della Polizia Segreta Sovietica durante la tirannia staliniana e la Seconda Guerra Mondiale.

Lavrentiy Beria amministrò l’espansione dei campi di lavoro/prigionia russi chiamati Gulag ed anche dei campi detentivi segreti per gli scienziati e gli ingegneri chiamati sharashkas.

Comunque sia, scritto da Hubbard o sponsorizzato dalla Chiesa di Scientology come potete leggere nella foto, lo stesso venne pubblicato dalla Hubbard Association of Scientologists International nel ’55 ed Hubbard cercò di fornirne una copia all’FBI che però lo considerò con scetticismo.

La CIA lo dichiarò un falso, mentre il Consiglio per la Valutazione sulla Sicurezza Nazionale affermò che chiunque avesse scritto il manuale possedesse una vasta esperienza in relazione al soggetto.

Quali siano stati gli intenti di LRH nel pubblicare, distribuire e fornire questo manoscritto non ci sono conosciuti, posso dedurre che l’idea di fondo  fosse stata quella di usarlo  come strumento per accedere alle benevolenze del governo presentando Dinetics come soluzione per debellare eventuali tentativi da parte dei Sovietici o “comunisti” di sovvertire il governo statunitense.

Ma non e’ questo il punto del post ma serviva solamente per introdurre  una parte del  contenuto del Manuale che Mike Rinder ha postato ieri sul suo blog che di seguito vi traduco:

Non basta che uno Stato abbia degli obbiettivi.

Il raggiungimento di questi obbiettivi dipende dalla lealtà e dall’obbedienza dei lavoratori.

Coloro che fanno per lo più lavori manuali pesanti non hanno molto tempo per oziare in speculazioni, il che è positivo.

Il credere in qualche cosa si genera utilizzando una certa quantità di paura e di terrore che deve provenire da una autorità, e a questo seguirà l’obbedienza.

Il corpo diventa meno capace di resistere ad uno stimolo se non ha mangiato a sufficienza ed è stanco…

Quindi è necessario somministrare tali stimoli agli individui quando la loro capacità di resistere è stata ridotta grazie a privazioni e all’esaurimento.

Il fare in modo che non possano dormire per parecchi giorni, il negar loro cibo adeguato, li mette in uno stato ottimale per ricevere questi stimoli…

La degradazione e la conquista sono compagne.

Riducendo la resistenza di una persona, e degradandolo costantemente e diffamandolo, è possibile indurre, quindi, uno stato di shock e quindi potranno da lì in poi obbedire a qualsiasi ordine.

Qualsiasi organizzazione, che abbia lo spirito ed il coraggio di agire in modo disumano e selvaggio, mostrare brutalità ed una disumanità senza compromessi, verrà obbedita. 

L’uso di tale forza è in sé un ingrediente essenziale per la grandezza.

Poi viene la lealtà verso gli amici e il suo ambiente. Questo viene distrutto diminuendo la sua fiducia facendo in modo che i suoi amici facciano rapporti su di lui.

     Questo per evidenziare quanto la dottrina di David Miscavige sia molto vicina alle pratiche descritte in questo manuale.

     Se ci fosse qualche dubbio vi ripropongo un estratto dal Film di Loui Theroux.

    Prima però e doveroso specificare come mai queste persone lasciano che venga fatto loro quanto descritto e quanto vedrete sul video, soprattutto per i lettori che non conoscono Scientology.

    Gli scientologist abusati in questo modo al Quartier Generale concedono che venga fatto loro ogni tipo di umiliazione perchè comunque e malgrado tutto loro considerano fermamente che Scientology è l’unica possibilità che questo pianeta ha di sopravvivere, ed il suo futuro dipende unicamente da quando questa filosofia religiosa si espande raggiungendo più persone possibili.

Schermata 2018-07-12 alle 20.35.12


 

 

MASSIMILIANO OT VI

foto per sito web2.jpg

Io e Massimiliano ci siamo divertiti molto durante il suo addestramento per audire NOTs in SOLO. Livello che chiamiamo Nuovo OT VI.

E’ un addestramento intenso,  molto complesso a volte, ma ad un certo punto lo studente  riesce a mettere tutto assieme e  all’improvviso tutto diventa semplice.

Bravo Massimiliano, adesso hai gli strumenti per smantellare il tuo caso di NOTs ….. da SOLO!!!

Accademia8008

 

36952847_1849878381982324_3643914279003881472_n.jpg

36954181_1849878491982313_1609235632045948928_n.jpg

ARTISTA COMLETA NOTs AUDITA

Tag

, , , , ,

eleuthera-cliff-jumping-near-glass-window-bridge-300

Un’ altra grande festa in Accademia8008.

Artista ha completato Nuovo OT V, Ned per OTs Audita. NOTs si occupa di risolvere situazioni che un OT puo’ avere con il corpo. Un OT non puo’ percorrere engram e quindi ci si indirizza a possibili somatici o altri fenomeni utilizzando tecniche molto, molto particolari ed e’ per questo che si chiama NUOVA ERA DIANETICA PER OT.

Ma festeggiamo con i risultati ottenuti da Artista e celebriamo anche la maestrìa di  Hemma come suo Auditor di NOTs.

Il mio viaggio attraverso OT V e’ finito, sono arrivato al traguardo. E…..

Yes I Know My Way

come cantava Pino Daniele….

So precisamente dove andare adesso, e so da dove veniva tutta “a munezz “  (la spazzatura ndt) che ostacolava la mia bellissima vita.

Spiegare OT V non è facile, anche perchè sono sicuro che ognuno che farà questo passo, avrà delle vittorie sue personali, e dei guadagni di caso altrettanto personali.

Di una cosa però sono sicuro che tutti avremo in commune, è che il mondo…. la tua vita ….. il modo di vedere le cose…. la certezza sulla propria vita e il modo di vedere il tuo futuro saranno piu limpide.

La mia grande voglia di buttarmi in mezzo alla vita, non è mai stata cosi forte.

La vita c’e non si puo negare, ma si puo viverla dietro le quinte oppure stare sul palco a braccia aperte e buttarsi in mezzo alla folla.

Io mi butto, si mi butto nella vita, e il bello è….. non ci penso, mi butto e basta.

Meglio di cosi non posso spiegare il risultato del mio OT V.

Mi sto  già preparando per avere le armi per il VII, in caso che qualcosa pensi di potermi mettere un bastone fra le gambe o cercare di farmi cambiare idea mentre mi butto.

Il mio viaggio non è finito ma ho lubrificato e fatta l’ispezione al mio motore, tolto tutto quello che impediva di andare su di giri…… adesso sono pronto, inizierò presto a guidare da solo,  tutto é pronto tutto è sistemato.

Voglio ringraziare al fantastico Claudio per tutto quello che fa per tutti noi.

Grazie tanto Claudio, non ho trovato mai una persona come te e Renata in tutto il mio tempo (perso) nella “Chiesa”….

E in particolare voglio ringraziare mia moglie ormai da quasi 25 anni, che mi ha aiutato con tanta tanta ma tanta pazienza e tanta bravura per poter arrivare fin qui….

Grazie infinite.

I love you.

Voglio finire con le parole di Pino Daniele e la canzone che mi ha accompagnato durante il mio OTV

YES I KNOW MY WAY….

A presto Artista

DARIO ALBANESE E’ OT I

Tag

, , ,

happy-boy-flying-with-a-balloon-at-nature-cartoon-illustration-illustration-id164549277.jpg

Bene, il primo passo è fatto!

Un gradino diverso da quello che mi aspettavo ma salutare!

La prima sera sono andato a casa che volavo, andavo come un treno quasi incapace di fermarmi…..energico……

Stasera ho finito e mi sono reso conto di quanti siamo, siamo proprio tanti, tanto movimento invano, tutti a spingere…..per cosa poi…..lo scopriremo!

Grazie

Dario

ROBERTO TEMPONI UNA NUOVA VITA

Tag

, , , , ,

fulmine

Ecco che ancora fulmini e saette illuminano il cielo dell’accademia!

Roberto ha completato L11!

Una serie di procedimenti OT veramente incredibili ed indirizzati completamente al thetan. Procedimenti che spesso scavalcano i meccanismi di protezione della mente che cerca di racchiudere in se’ le abberazioni ancora presenti nel caso.

Un metodo di assessment completamente diverso, chiamato metodo 6, viene utilizzato. L’auditor non assessa guardando il meter ma assessa “sul thetan”.

In una serie di procedimenti rivolti a risolvere gli overrun l’auditor prende le RISE non le cadute dell’ago!

Queste tecniche sviluppate da Ron grazie a ricerche fatte su livelli molto, molto alti portano ad ottenere risultati fantastici, come quelli che a parole cerca di descriverci Roberto nel suo successo:

Ho iniziato una nuova avventura theta.

Da tempo tempo avevo l’intenzione di gustarmi gli Ls ed eccomi qui ad attestare L11, probabilmente definibile come il processing che fa ridere il thetan.

Beh! …. NOn e’ stata proprio una passeggiata, ma gradualmente mi sono sentito una “nuova freschezza” spirituale come se avessi aumentto la cilindrata theta di me stesso.

La vita attimo per attimo e’ piu’ brillante e sono pronto a giocare in questa vita.

Solo che e’ una vita diversa direi, UNA NUOVA VITA.

Solo grazie all’Accademia8008 mi e’ stato possibile raggiungere questi guadagni di caso.

Ringrazio il mio auditor Claudio ed LRH.

Un po’ di complimenti…

ANICKA COMPLETA OTII

Tag

, , ,

b86ba08bb9b9eaa594749bc74d27024f--bald-eagles-birds-of-prey

English win follows

I corvi volano in gruppo, le aquile da sole.

E’ con grande piacere che annunciamo il completamento di OT II da parte di Anicka, Pre-OT della Repubblica Ceca.

Anicka fa parte del gruppo di Hania Mrkos e insieme ad Hania come Direttore del Processing ed al mio C/Sing ha completato il livello con grande successo.

Ecco cosa ci scrive:

Sono felice, sono libera, sono me stessa.

E’ una sensazione bellissima che mi fa volare.  Vorrei andare in alto e volare sopra la campagna per mostrare quanto la mia felicita’ sia senza confini. E’ come quel cane legato ad una catena che riesce a liberarsi e gioisce della sua liberta’.

Liberta’, felicita’, amore, responsabilita’, tutti questi sentimenti mi hanno invaso il corpo in questi ultimi giorni, mi sono entrati nell’anima ed hanno riempito il vuoro che c’era.

Ho veramente apprezzato il fatto di aver avuto l’opportunita’ di far parte di questa trasformazione.

Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato a ritrovarmi ed a ritrovare tutta la bellezza che mi circonda e che ora riesco a percepire con tutti i sensi.

Grazie per la vostra amicizia e per tutto l’aiuto che mi avete dato. Grazie per avermi dato la possibilita’ di imparare e di aumentare il mio spazio per vivere in armonia con me stessa. Grazie a Lukas, che ha tradotto i materiali, senza di lui questo percorso sarebbe stato molto difficile per me.

Grazie a Claudio, a Marie e a Břetislav, grazie per la vostra amicizia; e’ veramente importante per me. Grazie anche ad LRH che ha trovato la via d’uscita per chi e’ caduto quaggiu’ e per averlo reso disponibile a tutti coloro che vogliono percorrere questa strada.

Anicka Jelinkova

ORIGINALE IN INGLESE

I am happy, I am free, I am myself.

Its wonderfull feeling which makes me uplift. I would like to go up and circling over the countryside to show how is my happiness withouth borders. Its like when the dog who is tied at the shed breaks his chain and enjoys the freedom.

Freedom, happines, love, responsibility all these are feelings which settled in my body in last days, in my soul and filled a vacant place.

I really appreciate the fact that I have the opportunity to be part of that transformation.

Thanks to all who helped me to find myself and feel all the beauti around me that I can perceive with all my sences.

Thank you for your friendship and help which I have got. Thank you for being able to learn and grow my space to live in harmony with myself. Thank to Lukas, who translated all materials, without this it would be much more difficult journey for me.

Thank you Claudio, Marie and Břetislav, thank you for your friendship that is really important to me. Thanks also to LRH that he found the journey for the fallen and made it available to everyone, who want to go along this road.

 

4.6.2018  Anicka Jelinkova

Ecco alcuni dei vostri commenti fatti su wazzup che Anicka non poteva vedere:

Schermata 2018-06-07 alle 13.47.22Schermata 2018-06-07 alle 13.47.53.png

CREARE O SOPRAVVIVERE

creazione-michelangelo-20170222105941

Esiste una differenza che ritengo non sia stata sottolineata a sufficienza e penso sia importante soffermarci su questo, in special modo ai livelli OT piu’ avanzati.

Sto parlando della differenza tra la spinta che possiede un organismo biologico che Ron ha descitto in Dianetics che e’ quella di SOPPRAVVIVERE e la spinta di un thetan che e’ quella di CREARE.

Ce lo descrive qui:

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE
Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex
HCO BULLETIN OF 27 JULY 1960

*****

VECCHI CICLI D’AZIONE

Il piu’ vecchio ciclo d’azione e’ naturalmente quello contenuto negli antichi inni Vedici, probabilmente scritti dallo stesso monaco Dharma, questo per quanto posso ricordare.

Mostra l’alba che diventa il giorno, che poi diventa la notte, e scaturendo dal nulla uno sviluppo progressivo porta ad un nuovo nulla. Questo e’ stato scritto, ritengo, nell’ ‘Inno al Figlio dell’Alba”, disponibile probabilmente in tuttte le biblioteche come Inno Vedico.
Il successivo ciclo d’azione e’ Creare – Sopravvivere – Distruggere che troviamo nella Scientology degli albori. La parte  dominante di questo ciclo naturalmente e’ apparso in Dianetics come prima legge del Libro Uno – Sopravvivere. 

Il Principio Dinamico che motiva quasi tutta la vita biologica e’ SOPRAVVIVI. La spinta piu’ fondamentale di un thetan, diversa dall’esistenza biologica, e’ CREARE.

Quindi in Fondamenti del Pensiero, il ciclo di azione diventa Creare – Creare – Creare – Creare – Non Creare (oppure Contro-Creare).

La sopravvivenza  e’ la manifestazione del creare. La creazione porta con se’ uno sforzo di creare continuamente che diventa “Sopravvivere”.

SULLA CONDIZIONE PTS

dmasus

Quando i risultati raggiunti con Scientology vengono invalidati da parte di qualcuno che per qualche motivo  e’ antagonista, quegli stessi risultati vengono persi.

Si ha quindi la sensazione di essere su una montagna russa, un giorno su’ e l’altro giu’ e questo mette in difficolta’ auditor e C/S.

Per questo motivo quando questo viene osservato si definisce il prechiaro o Pre-OT una Fonte Potenziale di Guai, nel gergo PTS acronimo dall’inglese Potential Trouble Source. Quando, facendo un’ intervista con il PC, si evince che la persona antagonista, di solito un membro della famiglia del PC, non e’ una persona “soppressiva” ma che a causa di scorrette informazioni vede Scientology come una potenziale minaccia, allora si richiede al PC di “maneggiare”, cioe’ di risolvere questi antagonismi facendo conoscere al parente la ” verita’ “.

La cosa e’ molto logica e “funzionerebbe” se ……. le cose su cui il parente e’ venuto a conoscenza fossero false!

Ma sappiamo molto bene che invece queste informazioni corrispondono a verita’, gli abusi fisici, mentali e spirituali sono veramente stati perpetrati, le persone si sono veramente ritrovate finanziariamente sul lastrico per aver dato tutto quel che avevano a Scientology, le famiglie vengono veramente distrutte con la pratica della Disconnessione forzata, dei divorzi forzati e aborti forzati. In sintesi e’ l’operato della “chiesa” che rende le persone “antagoniste”!

Non sono i governi o l’alto clero o i complotti degli “psichiatri”.

E quindi una domanda sorge spontanea? Come fare a “maneggiare” il parente antagonista?????? La cosa diventa molto, molto ardua e quindi la soluzione …… “e’ semplice”: “DISCONNETTERE” !!!!

E con questa azione, totalmente scorretta, non si fa altro che aggravare il concetto proprio di quegli abusi a quelle famiglie gia’ distrutte, e cosi’ si crea una catena infinita che non fa altro che portare sempre piu’ nel baratro scientology.

C’era una volta …… una filosofia religiosa che aveva come scopo di …..