VALESKA PARIS, SOPRAVVISSUTA A SCIENTOLOGY

4F108BD300000578-0-image-a-22_1536683094276.jpg

Valeska Paris è nata nella Chiesa di Scientology ed ha trascorso la sua infanzia in una casa per giovani reclute, dove afferma di aver subito abusi fisici, sessuali e psicologici, e ha anche firmato un contratto da un miliardo di anni con la chiesa.

Tuttavia, è riuscita a fuggire dall’organizzazione a 32 anni – e da allora, ha condiviso la sua storia con il mondo per rivelare ciò che davvero è la Chiesa di Scientology dietro le porte chiuse.

In questa intervista rilasciata da Valeska in una televisione australiana ci spiega come ha vissuto la sua infanzia ed adolescenza dentro la “Chiesa” di Scientology e le sue parole sono davvero strazianti.

All’età di 6 anni si è arruolata nei Cadetti, branchia della SO per i bambini, che bambini invece non sono mai, come ci spiega Valeska nell’intervista. Scientology giudica i bambini non differenti dagli adulti anche se hanno un corpo più piccolo, per cui una volta separati dai genitori, non devono dimostrare che questi manchino a loro nè sentire il bisogno di confidarsi o chiedere un consiglio su un problema.

Come gia testimoniato da altri, i bambini nella Sea Org vedono i propri genitori ogni 2/3 anni! Valeska invece non vedrà sua madre per molti anni perchè l’hanno obbligata a Disconnettere da lei perchè è stata sorpresa a parlare male di Scientology, poi costretta a Disconnettere anche da sua sorella semplicemente perchè parlava con sua madre quando non avrebbe dovuto.

In breve Valeska diventata teen-ager, viene mandata sulla nave Freewins dove racconta, le condizioni erano pessime: cibo cattivo, 4 ore di sonno per notte, lavorare nella sala macchine senza nessuna protezione, essere trattata come se non valesse nulla al punto di tentare il suicidio, senonchè l’idea di scappare e di poter rivedere sua sorella e sua madre, l’hanno distolta dal togliersi la vita.

A quel punto non le importava più l’idea di “Salvare il Mondo”, concetto inculcato attraverso il lavaggio del cervello, come ci confessa, l’idea era che solo Scientology rappresenta la salvezza di questo pianeta, ed è solo per questo che Valeska dice, ha sopportato tutti i terribili abusi per così tanti dolorosissimi anni!

Questo il link della trasmissione in inglese:

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmorningshowon7%2Fvideos%2F1229481210539455%2F&show_text=0&width=560

questo è un link della storia completa e agghiacciante di Valeska con sottotitoli in italiano

https://indipendologo.wordpress.com/2011/12/04/valeska-paris-imprigionata-sulla-freewinds/

article-2068284-0F01C01D00000578-520_1024x615_large.jpg

 

50096410_10210690481497298_7765133771170381824_n.jpgValeska oggi con i suoi bambini!

Renata Fruscella Lugli

Annunci

TOM CRUISE PERSONALMENTE HA PUNITO BRUTALMENTE E PERCOSSO I SUOI COMPAGNI SCIENTOLOGIST

Schermata 2019-03-03 alle 21.04.36

Questo è quanto affermato dall’attrice Leah Remini: lei afferma che Cruise è molto più implicato nei presunti abusi in Scientology di quanto la gente pensi, dice infatti che la star di Top Gun ha picchiato i membri della chiesa al quartier generale della Base di Gold in California.

Lo ha detto al Daily Beast : “Credo che la gente pensi che Tom Cruise sia una vittima innocente in tutto questo, “al contrario la maggior parte degli scientologist lo sono, e in realtà posso dire questo sulla maggior parte degli scientologist perché ci sono stata  dentro, quindi so come funziona.

“Per Tom, questo è molto diverso. È molto consapevole degli abusi che avvengono in Scientology. Ne ha fatto parte. ”

Leah Remini sostiene che Cruise è il miglior amico del leader della chiesa, David Miscavige, che gli ha dato accesso al funzionamento interno di Scientology incluso la sua “inclinazione verso per le punizioni corporali”.

Afferma anche che gli scientologist credono che Cruise stia “salvando il mondo da solo” ed è considerato una “divinità” all’interno della religione.

Remini ha aggiunto: “David Miscavige ha costantemente minacciato lo staff della Gold Base di portare Tom Cruise alla Base per prenderli a calci in culo.

Questo ed altro al link di una rivista in inglese :https://www.thesun.co.uk/news/7801203/tom-cruise-scientologists-punishment-beatings-leah-remini/

ed un link sullo stesso tema di una rivista italiana: https://www.ilprimatonazionale.it/approfondimenti/scientology-tom-cruise-accusato-per-gli-abusi-e-le-punizioni-corporali-97416/https://www.ilprimatonazionale.it/approfondimenti/scientology-tom-cruise-accusato-per-gli-abusi-e-le-punizioni-corporali-97416/

ed un’altra rivista italiana:

“Tom Cruise sapeva degli abusi dentro Scientology. Anzi, era lui ad organizzare le punizioni corporali”

a questo link: https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/Tom-Cruise-sapeva-degli-abusi-dentro-Scientology/?fbclid=IwAR0Xmw-XUvD8N3_fZmgnxzJNi-I3QWh9wrpFGnNddQ-bJuL4CKJoy7sKCJg

Schermata 2019-03-04 alle 17.07.18.png

maxresdefault.jpg

Screen_Shot_2019-01-02_at_1.27.jpg

 

Renata Fruscella Lugli

HOLLYWOOD LASCIA LA SETTA DI SCIENTOLOGY

presley-priscilla-lisa-marie-elvis-950956.jpg

 

Questo è quanto viene trattato dal quotidiano online  “il Giornale” dove grossi calibri come la vedova e la figlia del re del rock mondiale Elvis Presley: Priscilla e Lisa Marie, hanno lasciato Scientology.

Lo hanno fatto anche tutte e tre le mogli che Tom Cruise ha avuto, a partire dalla prima Mimi Rogers, a Nicole Kidman fino all’ultima, Katie Holmes, le quali anche loro, avendo lasciato Scientology, Tom ha dovuto di conseguenza divorziare da loro ossia Disconnettere perchè è questa la regola ferrea che vige nella Setta.

Veramente sfortunato questo Tom! Specie se si pensa che non può più vedere sua figlia Suri da ben 5 anni ad oggi perchè vive con la madre considerata una nemica di Scientology, anche questa è una ferrea regola: bisogna Disconnettere anche con chi vive a contatto con i nemici di Scientology e Katie Holmes, avendo lasciato la Setta, è considerata una nemica!

IMG_1241.jpg

Questo ed molto altro su questo link:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/grande-fuga-scientology-cos-hollywood-lascia-setta-1455315.html

un altro link su un articolo di Tom Cruise che non vede sua figlia:

https://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/tom-cruise-non-vede-la-figlia-suri-da-anni-non-e-un-membro-di-scientology-_3167053-201802a.shtml

 

Renata Fruscella Lugli

 

 

CI CONFERMANO … LA DISCONNESSIONE NON ESISTE !

La chiesa di $cientology quando viene interpellata in relazione alla DISCONNESSIONE afferma con completa faccia di tolla che la stessa non esiste….

Certo, anche la luna e’ fatta di formaggio come Armstrong ha potuto constatare ….

Nel corso SPECIALISTA DI ETICA viene riportata i seguent bollettini:

Schermata 2019-02-22 alle 21.21.05

Schermata 2019-02-22 alle 21.20.49

E cosa c’e’ scritto? Ecco il primo:

HCO BULLETIN DEL 10 AGOSTO 1973

RISOLVERE LE SITUAZIONI PTS

Per ottenere risultati nell’occuparsi di una persona connessa a soppressivi, vi sono due
dati stabili che ognuno deve avere, comprendere e SAPERE CHE SONO VERI.
Questi dati sono i seguenti:
1. Tutte le malattie, più o meno gravi, e tutti i pasticci derivano direttamente e unicamente da una condizione PTS.
2. Per eliminare la condizione sono necessarie tre azioni fondamentali: (A) scoprire, (B)
risolvere o disconnettere.

Una persona PTS può essere aiutata considerevolmente in tre modi:
a. Acquisendo una comprensione della tecnologia relativa alla sua condizione.
b. Scoprendo di chi o di che cosa è PTS.
c. Risolvendo la cosa oppure disconnettendo.

Quindi o risolvi o disconnetti! Non c’e’ via d’uscita, o minestra o finestra.

HCO BULLETIN DEL 31 DICEMBRE 1978RA
Pubblicazione II
RIVISTO IL 26 LUGLIO 1986
RISOLUZIONE DI CONDIZIONI PTS, A GRANDI LINEE

omissis

DISCONNESSIONE

Nei rari casi in cui ci siano motivi validi per cui, per risolvere la condizione PTS di una persona, è indicata la disconnessione, essa dovrebbe essere fatta esattamente in conformità con l’HCOB 10 set. 83, CONDIZIONE PTS E DISCONNESSIONE.

E ancora:

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE
Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex
HCO BULLETIN DEL 16 APRILE 1982
RIPUBBLICATO IL 10 OTTOBRE 1996
(Ripubblicato per correggere errori di trascrizione.)

ULTERIORI DATI SU COME OCCUPARSI DI SITUAZIONI PTS
(Estratto da un dispaccio di LRH ad un executive del 10 agosto 1973.)

Troverai che la policy su PTS richiede la DISCONNESSIONE o l’OCCUPARSI della
situazione.

omissis

La persona deve risolvere la situazione oppure disconnettere.

Ed infine

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE
Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex
HCO BULLETIN DEL 10 SETTEMBRE 1983

CONDIZIONE PTS E DISCONNESSIONE

omissis

RISOLVERE O DISCONNETTERE

Negli HCOB sulla tecnologia di PTS avete trovato la frase “risolvere o disconnettere”.
Significa proprio quello, né più né meno.

omissis

TECH PERDUTA

Tempo fa l’uso della disconnessione, in quanto condizione, era stato abolito.

Alcuni individui l’avevano usata scorrettamente non riuscendo a risolvere situazioni che avrebbero potuto benissimo essere risolte e disconnettendo a causa di pigrizia o di criminalità, creando in tal modo situazioni che, essendo la cosa sbagliata, erano addirittura peggiori di quelle iniziali.

In secondo luogo, vi erano coloro che potevano sopravvivere solo sfruttando le nostre
linee: volevano continuare a restare collegati a qualche Scientologist (vedi gli HCOB sulle
caratteristiche di un SP).

Perciò si mettevano a strillare come aquile non appena qualcuno osava applicare la tecnologia del “risolvere o disconnettere“.
Questo pose gli Scientologist in una posizione di svantaggio.
Non possiamo permetterci di negare agli Scientologist quella prerogativa fondamentale
che è garantita a chiunque altro: il diritto di scegliere con chi si desidera comunicare o con chi non si desidera comunicare. È già abbastanza grave che alcuni governi esistenti usino la forza cercando d’impedire la disconnessione della gente nei propri confronti (ne sono testimoni le persone che vogliono lasciare la Russia ma che non possono!).
La verità nuda e cruda è che la disconnessione costituisce uno strumento vitale per
affrontare con successo una situazione PTS e può risultare molto efficace se usata nel modo corretto.
Perciò la tecnologia di disconnessione è stata riportata in vigore e affidata nelle mani di
persone pienamente e perfettamente addestrate nella tecnologia per occuparsi dei soppressivi e delle sorgenti potenziali di guai.

Benissimo, devo dire che io sono completamente d’accordo nel diritto di scegliere con chi si desidera comunicare o con chi non si desidera comunicare, ma devo sottolineare questa parte della TECH PERDUTA:

Alcuni individui l’avevano usata scorrettamente non riuscendo a risolvere situazioni che avrebbero potuto benissimo essere risolte e disconnettendo a causa di pigrizia o di criminalità, creando in tal modo situazioni che, essendo la cosa sbagliata, erano addirittura peggiori di quelle iniziali.

Ci sono alcuni individui:  DAVID MISCAVIGE ed i suoi leccapiedi che LA STANNO USANDO SCORRETTAMENTE ADESSO, visto che per coprire i SUOI crimini (DN & Co)  affermano che chi lo denuncia e’ un SOPPRESSIVO e quindi forzano coloro che sono ignari delle verita’ esposte dai “SOPPRESSIVI” a DISCONNETTERE.

Ma se invece DM avesse confessato I SUOI CRIMINI e si fosse tolto dai maroni, queste situazioni, e mi riferisco alle MIGLIAIA di FAMIGLIE DISTRUTTE A CAUSA DELLA DISCONNESSIONE, non esisterebbero e sarebbero risolte immediatamente. Quindi chi nella chiesa DISCONNETTE lo fa  a causa di pigrizia o di CRIMINALITA’ (di Miscavige), creando in tal modo situazioni che, essendo la cosa sbagliata, erano addirittura PEGGIORI DI QUELLE INIZIALI.

Ma non solo, non hanno nemmeno le palle per AFFERMARE che la DISCONNESSIONE ESISTE e che e’ PRECISA POLICY della $hiesa che obbliga lo SCIENTOLOGO AD IMPLEMENTARLA.

Ascoltate il video che segue:

flavio010.jpgflavio013.jpgflavio124.jpgflavio-corretto.jpgclaudio_lugli_flavio_1990-e1485749544538.jpg21765833_10211975434993763_518117277473384231_o.jpg

Ultima foto di Claudio con i figli Tiziano e Flavio a Capri in occasione del matrimonio di Tiziano, dove lo stilista da la sua consulenza.

 

LA PRATICA DELLA DISCONNESSIONE UTILIZZATA IN MANIERA CRIMINALE COME AFFERMATO DA RON HUBBARD HA CAUSATO SITUAZIONI GIGANTESCHE PER SCIENTOLOGY ED HA DISTRUTTO MIGLIAIA E MIGLIAIA DI FAMIGLIE.

LA MIA FAMIGLIA A CAUSA DI QUESTA PRATICA E’ DISTRUTTA

Oggi sono 2995 GIORNI CHE IO E RENATA NON VEDIAMO NOSTRO FIGLIO FLAVIO, eppure la disconnessione non esiste!!!!!!

Adesso Monique, visto che non sei nemmeno “$cientologa”, fatti fornire le “scritture” della $chiesa e studiatele prima di parlare a vanvera poi, come fa Miscavige, inseriscile nella tua toilette ed utilizzale come ha fatto lui.

Claudio Lugli

 

SCIENTOLOGY: ABUSI SESSUALI SUI MINORI!

SeaOrgAd.jpg

I poliziotti indagano su Scientology circa le accuse di “abusi sessuali su minori” che secondo l’ex membro sono state coperte da personalità di spicco della chiesa.

Questo è quanto affermato dalla rivista online THE SUN: l’accusatore, di anni 40, afferma di essere stato sottoposto a strazianti abusi sessuali più volte dall’età di 12 anni in una dichiarazione legale rilasciata al dipartimento di polizia di Clearwater, Florida.

L’ex membro della Sea Org – organizzazione Top di Scientology – descrive come è stato presumibilmente abusato da un totale di sette senior di Scientology in numerose occasioni tra i 12 ei 18 anni.

Secondo la presunta vittima, ha detto di aver riferito ai membri più anziani dell’organizzazione circa questi abusi, ma sostiene che le accuse non sono poi mai state segnalate alle autorità.

Il non segnalare questi gravi comportamenti alle autorità competenti, aggrava ulteriormente la cosa, perchè gli abusi sessuali sui minori possono ripetersi oltre a non far giustizia sui ragazzi abusati ed aiutarli a venire fuori dagli effetti devastanti che ne derivano di conseguenza.

Quindi per la prima volta viene denunciata una cosa del genere e portata quindi “fuori” dall’organizzazione, e questo è decisamente positivo!

il link dell’articolo in questione: https://www.thesun.co.uk/news/8352585/cops-probe-scientology-child-sex-abuse-covered-senior-figures-church/

Renata Fruscella Lugli

Schermata 2019-03-02 alle 21.51.32.png

Serge Gil, il ragazzo che è stato abusato, oggi uscito dalla Setta di Scientology

 

 

“SCIENTOLOGY POTREBBE ESSERE LA PIU’ GRANDE TRUFFA DEL MONDO!”

Schermata 2019-02-10 alle 16.00.19.png

Questo è quanto ha dichiarato Ron Miscavige, padre di David leader della “Chiesa” di Scientology, alla giornalista sul programma televisivo australiano “60 Minuti Australia” andato in onda oggi dal titolo “Dov’è Shelly Miscavige”.

Parole molto dure quelle di Ron Miscavige pronunciate su suo figlio David mentre ha le lacrime agli occhi.

E ancora una volta viene messa l’attenzione sulla sparizione di Shelly Miscavige, moglie di David ed anche l’attenzione sulla psicotica violenza di David Miscavige che ha picchiato centinaia di volte i suoi executives e li ha rinchiusi da 15 anni nel così chiamato “BUCO”, ossia una disumana prigione.

Tanto altro sul link: (parte 1) https://rutube.ru/video/fc5bddcfa4409f5b2f30721f0db3c13b/

   (parte 2) https://rutube.ru/video/935dcb42d49289c8c744e2440c623616/

     (parte 3) https://rutube.ru/video/16f3606ea8d42efcbf8418d06fe47ced/

Renata Fruscella Lugli

LA CHIESA DI CIPRO LANCIA UN MONITO SULL’INFILTRAZIONE DI SCIENTOLOGY

Schermata 2019-02-08 alle 17.55.07.png

Scientology ha ormai raggiunto una grossa popolarità sulle sue bugie, attività illegali, monitoraggio di persone percepite come nemiche, distruzioni di famiglie, impresa commerciale mascherata e tanto altro come ha rivelato la Chiesa di Cipro venerdì scorso e come riportato dal Cyprus Mail online.

La Chiesa di Cipro ha avvertito che la fondazione di un mondo libero dalla droga era una branca della Chiesa di Scientology che, a suo dire, non era solo una delle sette più pericolose, ma era anche “un’impresa finanziaria dissimulata”.

In una dichiarazione scritta, il Comitato sinodale della Chiesa sulle sette, citando un documento sui culti religiosi, ha affermato che la Chiesa di Scientology “lavora sotto varie facciate e con una varietà di organizzazioni madri i cui nomi non destano sospetti”.

“Sotto titoli e nomi pseudonimi, cerca di erodere tutte le aree della vita, compresa la politica e l’economia”, ha detto il comitato.

Si è fatto riferimento anche a un ramo della Chiesa di Scientology – il Centro di Filosofia Applicata – che fu chiuso dalle autorità greche alcuni anni fa.

Il rapporto di più pagine del tribunale al momento, secondo l’annuncio, descrive “non solo una moltitudine di attività illegali, ma rivela anche la sorveglianza delle personalità politiche ed ecclesiastiche nel paese e l’invio dei dati a centri stranieri all’estero in un moda criptata. ”

Tra le persone che erano state monitorate, c’era l’arcivescovo di Atene, Christodoulos, che all’epoca era il vescovo di Dimitriada, ha detto la Chiesa.

Secondo le decisioni dei tribunali greci, il comitato sinodale ha dichiarato: “Scientology è un’organizzazione con strutture e tendenze totalitarie che essenzialmente disprezza l’uomo”.

La partecipazione ad esso “comporta un cambiamento nella personalità dei membri, un comportamento nei confronti di terzi e soprattutto nei rapporti con le loro famiglie”.

Inoltre, ha detto, “è un’impresa commerciale mascherata e (…) persegue scopi estranei alla natura e al concetto dell’uomo come essere libero e verso le norme e le abitudini del popolo greco”.

Questo il link dell’articolo: https://cyprus-mail.com/2019/02/01/church-issues-warning-over-scientology-infiltration/?fbclid=IwAR1jdiSQmheKkuEmiWrHt4i3Cpk7zLvYzeBFnWJekM2eNc0kubc08cDdbi8

Renata Fruscella Lugli

PESANTI ACCUSE ALLA IRS

Tag

,

tasse-AdobeStock-834-kFl--835x437@IlSole24Ore-Web.jpg

L’episodio di Leah Remini della terza serie “Scientology e le sue conseguenze” andato in onda ieri sera, ha voluto dare un duro colpo alla IRS (Internal Revenue Service), che è l’agenzia governativa deputata alla riscossione dei tributi, da noi chiamata Finanza.

Per coloro che non parlano inglese e non possono seguire il link della trasmissione che metterò alla fine del post, farò un breve sunto sull’argomento trattato.

L’argomento trattato è stato come ha fatto la IRS a concedere l’esenzione fiscale a Scientology nel 1993 dopo una guerra durata 10 anni.

Ogni Scientologo degli USA ha scritto agli uffici della IRS intimando loro di far causa se non avessero concesso a Scientology l’esenzione fiscale da cui in seguito avrebbe potuto ottenere il riconoscimento religioso. La quantità di scientology negli USA a quel tempo erano nell’ordine di decine di migliaia, quindi potete immaginare la sopraffazione piombata addosso agli impiegati della IRS.

David Miscavige ha poi aumentato la dose della sopraffazione decidendo di molestare a 360° 17 tra i maggiori esponenti della IRS, dal mettere loro degli investigatori privati che li seguivano ovunque andassero, fino al fare apparire le loro foto su articoli e promozioni di vario genere, oltre che sui giornali, esaltando le loro caratteristiche negative e paragonandoli alle SS.

La IRS invece di contrastare questi metodi assurdi ed illegali, ha preferito sottostare e, pur di porre fine a quello stalking interminabile che hanno ricevuto costantemente negli anni, decidono di concedere l’esenzione fiscale a Scientology anche se consapevoli del fatto che non lo meritasse per legge in quanto Scientology non aveva nessun prerequisito  richiesto per ricevere un’esenzione anzi, esattamente il contrario, essendo conosciuta internazionalmente per essere una fabbrica di soldi!

Viene messo in evidenza proprio questo nella trasmissione di ieri: Scientology non lo meritava! E vengono anche mostrati diversi documenti governativi pubblici che lo dimostrano, vengono mostrate le sentenze della Corte Suprema che dichiara di non esserci nessun presupposto per concedere l’esenzione fiscale a Scientology.

Ma, malgrado questo, la IRS concede comunque l’esenzione………..!?!?!?

Un esperto in materia, professore universitario presente nella trasmissione, rimane esterrefatto di come possa essere successa una cosa simile!

La non meritata esenzione ed il non aver pagato milioni di dollari in tasse, ha fatto ingigantire enormemente il patrimonio di Scientology, più propriamente del suo Leader David Miscavige e di conseguenza il suo potere malefico che gli ha consentito di esercitare i suoi abusi e poi di coprirli, avendo a disposizione un esercito ben agguerrito di costosissimi avvocati in ogni parte del Pianeta Terra!

Il fatto poi di aver conseguito il riconoscimento religioso, che deriva di conseguenza all’esenzione fiscale, ha fatto sì che Scientology si facesse scudo dietro il Primo Emendamento della costituzione degli Stati Uniti che garantisce la libertà di culto e il diritto di appellarsi al governo per correggere i torti.

In questo modo Scientology ha vinto diverse cause perchè i giudici hanno dichiarato, proprio in base al Primo Emendamento, che lo Stato non si intromette in faccende religiose.

Ecco perchè Leah Remini e Mike Rinder stanno facendo tutto il possibile per cercare di far togliere a Scientology il falso riconoscimento Religioso ed la non meritata esenzione fiscale.

Qui il link della trasmissione: https://rutube.ru/video/b619164ae494eda9562c6f41701c09b4/

Renata Fruscella Lugli

ALTRO DURO COLPO PER DAVID MISCAVIGE!

Tag

, , ,

lisa.jpg

Lisa McPherson

 

L’episodio di ieri sera sulla nota rete televisiva americane A&E condotta dall’attrice Leah Remini in collaborazione con l’ex staff scientologo di alto rango Mike Rinder, ha trattato la morte di Lisa McPherson, argomento questo di cui ne è pieno il web, di cui tanto si è  parlato e che continua ancora adesso dopo quasi 15 anni dalla sua tragica e prematura scomparsa a far parlare.

La serie televisiva si chiama “Scientology e le sue conseguenze” che Leah Remini manda avanti ormai da 3 serie, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto tutte le autorità competenti a partire dalla IRS (finanza americana, responsabile di avere assegnato a Scientology l’esenzione fiscale) fino al FBI, attraverso le decine e decine di testimonianze circa gli atroci abusi di Scientology con lo scopo che questi vengano una buona volta fermati.

Questa è la volta di mostrare come la “Chiesa” di Scientology pretende di sostituirsi alla medicina cercando di curare in uno dei suoi Hotel una povera ragazza la quale dopo 14 giorni delle loro “cure” muore, perchè inadeguate, piuttosto che inviarla in un ospedale per ricevere invece le adeguate cure.

Questa è stata una faccenda che ha fatto tremare il Leader David Miscavige per molteplici motivi, non ultimo quello di essere stato chiamato a deporre in tribunale.

Ciò che segue dopo nella trasmissione sono cose agghiaccianti e totalmente insane per come è stato gestito poi dalla “Chiesa” tutto il procedimento in questione fino  all’annullamento della persona di colui che si è prodigato a lottare spalla a spalla in tribunale con la famiglia della ragazza deceduta. Viene testimoniato come questa persona ha ricevuto tanta di quella ritorsione da parte della Setta fino a morire.

Ancora una volta un gran riconoscimento a Leah Remini per usare la sua notorietà negli Stati Uniti per una nobilissima causa: cose come queste non devono più accadere: detenere il potere di vita e di morte sulle persone.

Il Link della trasmissione di ieri sera per chi parla inglese: https://rutube.ru/video/bb993ef66e0b5169f18aa6b623574b1f/

un link in italiano sulla storia della povera ragazza https://scientologylisamcpherson.wordpress.com/2014/12/23/scientology-ha-ucciso-lisa-mc-pherson/

lisa19d.jpg

Questo è come è stato trovato il corpo di Lisa alla sua morte, ci sono molte più foto ma preferiamo non mostrarle.

Renata Fruscella Lugli