In altre parole, loro audivano la mente analitica. Audivano il pc, vedete. Loro vedevano il pc come un essere aberrato, e il pc era questo ed era quello, vedete com’è? Bene, naturalmente questo è vero, ma non è qualcosa su cui dirigi il tuo attacco. Vedi, tu non attacchi il pc – attacchi il suo bank. Capite questa enorme differenza. Il tuo target è la mente reattiva.

Bene, appurato che il Target Corretto è la Mente Reattiva del PC e non lui e che l’auditor INSIEME al PC sono in grado di eliminarne gli effetti negativi vediamo come Ron descrive l’azione di una verifica di sicurezza, un’azione che nella meccanica differisce da come si procede ora nell’auditing ma che è molto importante nella sostanza, specialmente in relazione all’atteggiamento dell’auditor:

Bene, se riuscite a vedere che il profilo del test si puo’ bloccare e reso assolutamente statico a causa di un problema del tempo presente e che si può abbassare a causa di una Rottura di ARC … se queste cose sono presenti di continuo naturalmente il caso non procederà molto bene, giusto? Benissimo. Quindi la cosa migliore che puoi fare è quella di creare un’atmosfera operativa all’interno della quale quelle cose non possono succedere.

Ora, se tu sei sospettoso nei riguardi del pc, continuamente sospettoso nei riguardi del pc, quelle cose accadranno perchè il pc non viene sostenuto dalla fiducià in se stesso che ha l’auditor o dagli attacchi che quell’auditor sferra alla mente reattiva, vedete? Il pc non diventa più forte grazie a quello. Il pc semplicemente se ne andrà alla deriva.

Devi diventare  qualcuno a cui le persone non riescono a fare a meno di parlare; devi diventare qualcuno a cui le persone ripongono la loro fiducia; devi diventare qualcuno con cui ci si può confidare, ed allora fai una Verifica di Sicurezza favolosa.

Ma se diventi un poliziotto che deve coprire un qualche crimine malgrado tutti  vogliono fermarlo …..ratattata …. devi  scoprire quel crimine… Ti dico … un test diretto per stabilire quanto bravo sia un auditor è quante volte deve usare il meter per tirar fuori le cose. Questo è un test diretto. Più volte l’auditor deve utilizzare il Meter per tirar fuori i denti ai withholds, o quanto poco lo usi, quindi hai un tets molto buono da usare quando fai le Verifiche di Sicurezza. Se ti trovi a dover ricorrere all’ E-Meter, ricorrere all’ E-Meter,ricorrere all’ E-Meter, capisci?? E devi chiedere: “Lo hai fatto?” e hai un’altra Fall, e la devi ripulire, e poi un’altra Fall e la devi ripulire e così via – Allora devi supporre che non hai la fiducia della persona, tutto qui. Non hai la fiducia del pc. Questo è quanto devi supporre.

La prima cosa che devi supporre. E allora è ora di ricevere un bel discorsetto … uno di quei discorsetti di fuoco.. Ti verrà detto, ti verrà detto che non sei stato in grado facilmente di creare un’atmosfera di fiducia.

Ora avendone parlato, cerca di avere una realtà soggettiva su questo – Una volta che crei una migliore atmosfera di fiducia, di sicurezzae di comunicazione con il pc, guarda la velocità con cui procede la Verifica di Sicurezza e quanto raramente dovrai far uso dell’E-meter.

(Nota – Per meglio comprendere questo passo bisogna aver chiaro che la procedura in quel periodo richedeva che l’auditor facesse la domanda al pc e se il pc rispondeva l’auditor non utilizzava il Meter, verificava la domanda al meter solamente quando il pc non aveva altre risposte e se la domanda leggeva allora la chiariva con il pc sino a che non aveva più lettura)

Allora cosa significa questo? Non è che il pc è diventato più disposto a raccontarti quelle cose che lui stesso sapeva di tener nascoste 

Ti dico che lui non le conosce quelle cose, ma tu gli ha dati cavalli vapore a sufficienza adesso, capisci, e quindi va dentro nel bank in un modo o nell’altro e lo spenna.

Si ricorda di questo e si ricorda di quello, ed eccolo lì bang! bang! 

Oh sì adesso lo può attaccare. Sì può superare questa cosa e dopo un po’ dirà una cosa del tipo: ” Daiiiii, vieni avanti mente reattiva, chi se ne frega? La posso distruggere!.

Avete afferrato l’idea?

Questo è come veniva fatto il primo clearing, veniva fatto in quel genere di atmosfera operativa. Ed è bene ricordarsi che c’era un’ atmosfera operativa che aveva a che fare con quello.

Era semplicemente l’aumentare la fiducia della persona nel superare il suo bank, e di nuovo aumentare la fiducia della persona nel superare il suo bank e di nuovo aumentare la fiducia della persona nel superare il suo bank sino a che diventano Clear … non è nel percorrere questo e percorrere quello o diventare meccanici nel farlo.

Loro ci andranno Clear, solo se tu aumenti a sufficienza la loro fiducia nell’essere capaci di mandare il bank a KO.

Mi sono fatto capire bene?

Bene, spero vi sia d’aiuto.

Grazie.

E’ palese che quanto viene fatto ora nelle Verifiche di Sicurezza è molto, molto lontano dalla descrizione fatta da LRH.

Chiunque sia stato sottoposto ad una Verifica a Flag ha sperimentato sulla sua pelle l’azione meccanica e da Polizia del pensiero che viene messa in atto.

Fiducia in se stessi?

No! Non è quello che viene cercato.

Si cerca di manipolare la personalità ed ottenere degli schiavi mansueti.

Era quello lo scopo originario?

Sembra proprio di no.

Claudio

Annunci