Mondi-Astrali-13-e1478857645203.jpg

ESTERIORIZZAZIONE

L’esteriorizzazione è definita come l’azione di uscire dal corpo con o senza piena

percezione.

È il fatto di questa azione che prova che l’individuo non è un corpo ma un individuo.

Questa scoperta, nel 1952, provò al di là di ogni dubbio l’esistenza di un thetan, che

l’individuo era un thetan, non un corpo, e smentì che l’uomo fosse un animale e dimostrò

che egli era un essere spirituale, senza tempo ed immortale.

HCO BULLETIN DEL 4 OTTOBRE 1978

 

SUCCESSO

Ho acquisito maggiore consapevolezza e mi sono reso conto del peso che mi portavo dietro da anni per ragioni veramente misere.

Ho trovato immensa serenità, tanta voglia di fare e benessere fisico.

Stefano

Annunci