IRSbuilding_0

La “chiesa” di $cientology, grazie a manovre alquanto ambigue cosi’ come hanno rivelato dirigenti fuoriusciti, e’ riuscita ad ottenere nel 1993 l’esenzione fiscale negli USA.

Questo riconoscimento da parte del governo americano ha dato la possibilita’ a Miscavige & Co. di nascondersi dietro lo scudo religioso che un tale riconoscimento ha fornito loro.

Il primo emendamento della costituzione americana infatti sancisce che :

« Il Congresso non promulgherà leggi per il riconoscimento ufficiale di una religione, o che ne proibiscano la libera professione; o che limitino la libertà di parola, o di stampa; o il diritto delle persone di riunirsi pacificamente in assemblea e di fare petizioni al governo per la riparazione dei torti. »

Da wikipedia:

Libero esercizio della Religione

…..

In Wisconsin v. Yoder 406 U.S. 205 (1972), la Corte stabilì che una legge che “opprime indebitamente la pratica di una religione” senza un interesse primario, anche se può sembrare “all’apparenza insignificante” sarebbe comunque incostituzionale.

In soldoni, lo stato e il sistema giudiziario sono reticenti  quando si tratta di  perseguire penalmente  atti inerenti una pratica religiosa in quanto, sia la religione che le sue pratiche, sono costituzionalmente tutelate da questo emendamento.

E questo per non parlare degli enormi benefici fiscali che tale riconoscimento offre, visto che si presuppone che una “religione” apporti benefici sia ai suoi membri che alla comunita’  e quindi le sue entrate essendo utilizzate per detti benefici sono esenti da tassazione.

Anche in Italia questo riconoscimento viene sbandierato a destra e a manca, sia per ottenere anche qui in Italia un riconoscimento religioso ma anche per poter indulgere senza ripercussioni negli stessi comportamenti che le direttive della chiesa indicano di utilizzare, e mi sto riferendo alla Disconnessione, alla rapace raccolta fondi, ai contratti da un miliardo di anni, ed alla miriade di comportamenti legalmente border line (al limite della legalità) che giornalmente vengono messi in atto dalla “Chiesa”.

E cosa dire della situazione sociale in cui versano gli staff che lavorano in $cientology? Vengono considerati “associati” senza alcun vincolo…… e quindi nessuno di loro viene assunto in maniera regolare dalla chiesa, pagando per loro contributi sociali e pensionistici. Ora probabilmente giovani ed immortali non considerano per nulla questo tipo di “assunzione” ma poi si ritroveranno  vecchi e in bolletta senza alcuna pensione e diventeranno un peso a carico della societa’.

Ma ora grazie alla moltitudine di fuorisciti, alle loro rivelazioni, ai libri che hanno scritto, alle denunce che hanno fatto, alle trasmissioni ed ai reportage che giornalisti coraggiosi hanno fatto e non in ultimo la trasmissione dell’attrice americana Leah Remini, è il momento giusto per richiedere una presa di posizione governativa.

E quindi veniamo al punto di questo articolo che titola PETIZIONE ALL’IRS.

Jeffrey Augustine, ha lanciato la seguente petizione indirizzata al Commissario dell’IRS John Koskinen utilizzando il sito change.org:

Richiediamo che il Commissario dell’IRS dia Seguito ad una Investigazione relativa alla Esenzione Fiscale rilasciata a Scientology

ruekmPFHSDuUjjV-800x450-noPad.jpg

Incredibile ma vero: Ci sono solamente tre persone in tutto il governo degli Stati Uniti che possono richiedere una investigazione in relazione alla esenzione fiscale di Scientology o a quella di qualsiasi altra chiesa.

Il Commissario della IRS  John Koskinen ha l’autorita’ legale per dare inizio ad una investigazione relativa all’esenzione fiscale di Scientlogy per l’articolo  501(c)3 . Noi richiediamo che l’esenzione fiscale di Scientology venga investigata per i seguenti motivi:

1. La totale mancanza di una governance societaria in Scientology cosi’ come e’ stato invece rappresentato sia alla IRS e nella sua applicazione 1023  per ottenere l’esenzione fiscale . David Miscavige e’ la persona che dirige Scientology ed ha letteralmente messo in atto un controllo di fatto  . In relazione a questo punto, nell’Accordo Finale del 1993 tra IRS e Chiesa di Scientology , Accordo Finale che venne fatto conoscere dal  Wall Street Journal nel 1997, l’ IRS incluse nella stipula che:

“H. Finalita’. Questo Accordo e’ finale e conclusivo a eccezione che:

1. La materia di cui e’ oggetto puo’ essere riaperta in caso di frode,  illeciti, oppure di rappresentazione fallace di fatti concreti:”

Esistono elementi concreti in relazione a frode e a rappresentazioni fallaci di fatti concreti messe in atto dalla Chiesa  nella sua richiesta di esenzione del 1991 in base all’articolo 1023 del 501(c)3. Il piu’ evidente e’ che la Chiesa ha rappresentato l’esistenza di un sistema di bilanciamento di poteri societari in  Scientology mentre invece, come molti supponevano e hanno poi provato che, David Miscavige ha collassato questi bilanciamenti di potere ed e’ divenuto l’unico e solo dirigente assoluto per  Scientology e quindi ha in realta’ un completo controllo di fatto di Scientology.

2. Il rifiuto di Scientology di concedere rimborsi o di ripagare i membri insoddisfatti cosi’ come invece venne sottoscritto nella richiesta all’IRS  1023 per ottenere l’esenzione fiscale.

3. L’uso da parte di Scientology di denaro derivante dall’esenzione fiscale per intraprendere molestie nei confronti di ex membri, critici e giornalisti. Uno degli esempi   e’ l’utilizzo di denaro proveniente dall’esenzione fiscale per creare siti d’odio e diffamatori contro ex membri, critici e giornalisti che hanno fatto rivelazioni ed hanno portato alla lue abusi e pratiche disumane da parte di Scientology.

4. L’insabbiamento da parte di Scientology di abusi sessuali nei confronti di minori e sturpi cosi’ come sono stati descrittidalle stesse vittime di quegli abusi sessuali e di quegli stupri.

5. L’uso da parte di Scientology di denaro proveniente dalla esenzione fiscale per assumere investigatori privati per spiare, fare stalking, e molestare ex membri, critici e giornalisti che hanno fatto rivelazioni ed hanno portato alla lue abusi e pratiche disumane da parte di Scientology . Questo fa parte della malvagia direttiva di Scientology denominata BERSAGLIO LIBERO e questa pratica viene finanziata grazie al denaro introitato ed esente da tasse.

6. L’abuso messo in atto da  Scientology nella richiesta per Visti per Lavoratori Religiosi negli USA in modo da poter assumere cittadini non USA per farli lavorare nella Sea Org. Una volta entrati negli USA, a queste persone vengono confiscati i passaporti e vengono obbligati a lavorare 100 ore alla settimana con paghe ben al di sotto della soglia di poverta’. Alle volte questi lavoratori non ricevono alcun compenso per settimane e a volte per mesi.

7. L’utilizzo da parte di Scientology di complessi contratti di adesione per fare in modo che gli aderenti Scientologist vengano privati di ogni loro diritto legale o civile.

8. L’utilizzo di minori e bambini come forza lavoro  da parte di Scientology.

9. Le pratiche predatorie che sono messe in atto da Scientology nelle loro raccolte fondi e il compenso sotto forma  di percentuali su quanto viene incassato dai venditori che mettono in atto queste raccolte fondi.

10. L’uso da parte di Scientology di un sistema  brutale e disumano paragonabile ai  gulags conosciuto con il nome di RPF (Rehabilitation Project Force – Forza sul Progetto di Riabilitazione). L’ RPF sono campi per la riforma del pensiero, per massacrare i dissidenti. Le persone che sono nella RPF spesso vengono improgionate al suo interno per anni e sono stati loro strappati qualsiasi diritto civile e legale.

11. La separazione forzata che avviene a causa della pratica disumana di Scientology denominata Disconnessione.

Quindi quanto avete letto sono le motivazioni addotte da Jeffrey per richiedere al Commissario dell’IRS una investigazione relativa all’esenzione fiscale che Scientology ha tutt’ora in essere.

Ognuno di voi puo’ firmare questa petizione e puo’ condividere questa richiesta con altri amici o conoscenti.

Possa il futuro vederci in un modo migliore!

Ecco il link per firmare:

https://www.change.org/p/irs-commissioner-john-koskinen-we-demand-the-irs-commissioner-begin-an-investigation-into-scientology-s-tax-exempt-status

Claudio Lugli