Tag

24785110_1752949321675231_4435760745363479475_o.jpg

Oggi sono 7 anni da quando mio figlio Flavio ha disconnesso da noi genitori e da suo fratello Tiziano.

Questo è successo da quando noi abbiamo deciso di lasciare la “Chiesa” di Scientology in quanto non ne riconoscevamo più il carattere e lo scopo spirituale per cui abbiamo aderito per 36 anni.

Abbiamo anche reso pubblica la nostra decisione visto il disgusto che abbiamo provato e  subìto nell’apprendere i retroscena e quanto realmente stesse accadendo nella “Chiesa” (vedi L’INDIPENDOLOGO) ed abbiamo dovuto cosi’ sopportare i soprusi e le infamie compiute dai Servizi Segreti di Scientology, sia direttamente da loro che attraverso nostro figlio Flavio, e questo non appena hanno iniziato ad avvertire un nostro potenziale allontanamento.

A Flavio fu ordinato di agire come spia in casa nostra e fare rapporto giornalmente di tutte le nostre azioni esattamente come succedeva con la Stasi della Berlino Est. Ci guardava e si comportava come se noi fossimo dei suoi grandi nemici.

E’ stato allora che abbiamo potuto constatare senza ombra di dubbio che la sua mente era stata programmata ad un ben specifico modello di comportamento, era stato in altre parole plagiato.

Mia madre per esempio, devota cattolica, non ha disconnesso da mio padre e da mia sorella perché loro non erano cattolici, tanto meno non  ha disconnesso da me quando ho lasciato la religione cattolica per seguire quella scientologa, no, lei non ha disconnesso da me per questo, nè dimostrato il minimo disappunto!

Perché la “Chiesa” di Scientology fa praticare la Disconnessione per i dissidenti? Chiaro, non è una religione bensì una Setta intimidatoria e vendicativa!

Flavio comunque aveva in parte già disconnesso da noi genitori esattamente quando 20 anni fa, all’età di 20 anni, si è arruolato nell’Organizzazione del Mare, SEA ORG un’organizzazione para militare, lavorando con la più grande ed avanzata organizzazione di Scientology in Florida – FLAG.

Flavio quando viveva con noi è sempre stato molto affettuoso e premuroso nei nostri confronti, ma da quando si è arruolato in Scientology non ci telefonava più tranne rarissime volte per due o tre minuti e con un’aria molto fredda; qualunque domanda gli porgessimo rispondeva sempre con un “non te lo posso dire, è confidenziale” e siamo andati avanti così per ben 20 anni  sopportando questa freddezza totalmente inaspettata e quando tentavo di parlarne con lui per chiarire, capivo subito che si restimolava e mi tagliava la comunicazione, insomma non c’era niente che noi potevamo fare: il plagio era sicuramente cominciato sin da allora, 20 anni fa.

Poco prima che decidessimo di lasciare la “Chiesa” abbiamo incontrato un amico di Flavio che ha lavorato con lui nella stessa organizzazione per diversi anni e ne era poi uscito. Ci ha raccontato delle cose terribili, solo per citarne qualcuna: Flavio dormiva pochissimo, qualche volta non dormiva affatto per giorni interi perché non aveva raggiunto la quota di raccolta fondi $$$ che gli era stata assegnata, questo naturalmente non era rivolto solo a Flavio ma a tutto lo staff e mi ha anche detto che ogni tanto qualcuno collassava svenuto a terra per lo stress del non dormire e poverissimo cibo.

Mi ha anche raccontato di quante volte qualche ragazzo gli chiedeva di avvisarlo se arrivava uno staff di RTC perchè voleva dormire per 5/10 minuti sotto la scrivania del call center perchè non ce la faceva più a stare in piedi ne seduto per continuare a chiamare i fedeli per le donazioni!

Per non parlare, sempre a detto di questo ex membro dello staff, di quando si ammalano e vengono abbandonati a se stessi, in isolamento per non contagiare, senza chiamare un medico ne prendere medicine perchè Scientology è contrario alle medicine; a quel punto l’unica cosa da fare è prendere vitamine o darsi l’un l’altro le assistenze di Dianetica anche se hai la febbre a 40 come mi ha anche raccontato Flavio una volta in cui stava per svenire diverse volte mentre stava dando una di quelle assistenze ad un compagno il quale anche lui come Flavio aveva la febbre sopra i 40.

Si ricorre purtroppo ai medici e alle strutture ospedaliere, quando è ormai troppo tardi come è successo alla giovane Lisa Mc Pherson  SCIENTOLOGY HA UCCISO LISA MC PHERSON 

o come è successo al giovane Alexander Jentzsch malato di polmonite per cui non si è ricorso ne ai dottori ne alle strutture ospedaliere  ALEXANDER JENTZSCH: “METADONE E POLMONITE LA CAUSA DELLA MORTE”

e cose simili sono successe a tanti altri.

Figuriamoci come ci siamo sentiti io e mio marito sentendo queste atrocità e non poter fare niente per impedirlo perché oramai nostro figlio ci era stato rubato, la sua mente non gli apparteneva più, apparteneva ora alla Setta di Scientology e al suo leader carismatico David Miscavige!!!

Renata Fruscella Lugli

flavio013.jpg

flavio010.jpg