211514

Il magazine SHOWBIZ411 ha pubblicato il 25 Gennaio un articolo che sembra confermare che le accuse rivolte al regista apostata Paul Haggis siano da attribuire ad una tresca perpetrata dalla setta di $cientology ai suoi danni.

Il titolo:

Esclusiva: Il Vincitore di Oscar  Paul Haggis Viene Castigato: Due Ex  Scientologists Affermano di Aver Ricevuto Pressioni in Modo Da Incastrarlo In Relazione alle Donne.

E’ tutto un programma …..

Ecco alcune delle rivelazioni contenute nell’articolo:

Cos’è questo, semplicemente il tentativo da parte di Scientology di avvantaggiarsi dei movimenti del  #MeToo e del  #TimesUp? La risposta è SI’ !

La scorsa settimana, ho parlato con due ex Scientologists– una di queste una donna e l’altra una sua collega, entrambe conoscono Haggis da decenni. Hanno entrambe lavorato per una associazione di Hollywood alla quale appartiene anche Haggis –  ho prommesso loro che non avrei rivelato quale fosse questa associazione.

Entrambe mi hanno raccontato storie simili: un dirigente molto in alto in Scientology ha chiesto loro recentemente se avessero cose sporche su Haggis. “QUALSIASI COSA CHE ABBIA A CHE FARE CON LE DONNE, ” ha chiesto il dirigente.

Il concetto di fondo è questo: il dirigente di Scientology ha chiamato, e le ha fatto pressioni in modo che ottenesse illegalmente informazioni su Haggis consultando i faldoni relativi ad Haggis contenuti negli archivi dell’associazione per appurare se fossero state presentate all’associazione lamentele contro di lui di natura sessuale. “Ha anche chiesto se fossi al corrente di qualsiasi pettegolezzo circolante nell’ambiente cinematografico su presunti comportamenti violenti da parte di Haggis ai danni di donne. ” una di loro ha affermato tutto questo in una dichiarazione firmata e la cosa è stata corroborata dalla sua amica.

Una delle due Scientologists ha affermato in una dichiarazione scritta che: “L’idea era così  vergognosa per me che subito gli ho detto: “NO!”. Gli ho detto che mi stava chiedendo di violare la legge. Io non lo avrei mai fatto. Gli archivi che mi avevano richiesto di consultare sono altamente confidenziali.”

Quando lei si è rifiutata di farlo, il dirigente di Scientology ha cercato di convincerla che c’era già qualcuno che aveva testimoniato contro Haggis. ” Abbiamo già una donna,” le ha detto il dirigente.

Io credo a queste due donne. Non c’era nulla nel passato di Haggis o nel presente che indicasse un qualsiasi comportamento violento da parte sua, per non parlare di stupro. Scientology è famigeratamente nota per il fatto che causi problemi ai suoi ex membri. La Remini lo ha spiegato in modo molto dettagliato nella sua serie su A&E.  Ho protetto l’identità di queste due Scientologists anche se entrambe mi hanno firmato due dichiarazioni. Sono così impaurite che mi hanno voluto parlare di questo ” solamente in una macchina chiusa a chiave in un parcheggio vuoto.”

Quindi un alto dirigente di Scientology ha richiesto a due persone di violare e portare alla sua conoscenza il contenuto degli archivi di una associazione di Hollywood della quale Haggis era associato violando così la legge. E questo nell’intento di trovare informazioni “sporche” su di lui ed incastrarlo con grande clamore visto il recente incalzare di denunce relative a molestie ed abusi sessuali a Hollywood.

Il diavolo fa le pentole….