PRESADIRETTA_LOGO

Un altro colpo inferto da RAI 3 a Scientology che imperterrita continua a sottrarsi a confronti con giornalisti investigativi i quali  non mollano comunque l’osso e presentano al pubblico i risultati della loro investigazione.

Presa Diretta ieri sera ha trasmesso IO CI CREDO trasmissione dedicata alle sette, e piu’ della meta’ della trasmissione l’hanno dedicata a Scientology, e questo non e’ cosa di poco conto.

Ci sono state alcune incongruenze nel reportage ma per il 99% lo giudichiamo molto accurato e professionale, alcune importanti omissioni come la pratica della Disconnessione, ma altri aspetti che non erano mai stati sottolineati sono stati affrontati con maestria.

Scientology cerca in tutti i modi di separare le attivita’ di facciata come Narconon, Wise ecc. e nega la connessione di quelle “associazioni” alla chiesa ufficiale.

Viene affrontata e spiegata molto bene la ragione per la caparbieta’ con la quale Scientology, come le altre sette o “religioni”, cerchino di ottenere il riconoscimento religioso dallo Stato Italiano e quali sarebbero i vantaggi che ne deriverebbero.

Vi consigliamo di vedere in toto la puntata sul sito di RAI PLAY, l’intera puntata mostra altre sette che hanno senza alcun dubbio aspetti in comune a Scientology :

IO CI CREDO RAI PLAY

Se volete solamente vedere i punti salienti che riguardano Scientology, ecco l’estratto preso da RUTUBE:

LINK PER ESTRATTO SU RUTUBE

Schermata 2018-02-25 alle 14.51.58