riciclo-creativo-bottoni5-640x425

Nell’auditing sia dei Pc o Pre-OT sia in SOLO viene richiesto a volte di utilizzare i cosiddetti BOTTONI.

Il loro utilizzo in Miscavology ha assunto, cosi’ come per una miriade di argomenti tecnici,  connotati diversi da quello per cui LRH li aveva creati.

Ho notato che alcuni auditor di Solo e non, utilizzano l’eredita’ Miscasvige ed e’ per questo che voglio in questo articolo fare chiarezza.

La definizione presa dal dizionario tecnico e’ LA NUMERO 4:

BOTTONE(I),  4 . (bottone represso, bottone invalidato, ecc.), viene chiamato un bottone perche’ quando lo spingi (lo dici) puoi ottenere una reazione al meter.  (HCOB
29 Gennaio 70)

I bottoni vengono utilizzati per stabilire se (il bottone) ha fatto si’ che una domanda fatta in precedenza non abbia letto oppure se una domanda  ha letto quando non doveva leggere.

Quindi  i bottoni sono di due tipi – quelli che “prevengono” una possibile lettura o quelli che fanno sì che una cosa legga quando non deve.

Chiamati rispettivamente DI DESTRA (fanno leggere qualcosa che non deve) e DI SINISTRA (non fanno leggere qualcosa che potenzialmente potrebbe leggere)

L’origine di questo termine Destra – Sinistra proviene dalla Conferenza del SHSBC fatta da Ron il 27 Settembre 1962, 3GA Listing, dove spiega  i bottoni scrivendoli su un grosso foglio posizionato dietro di lui sul podio dal quale parlava, e dice:

…avete qui sulla sinistra – li potete vedere qui – avete tre bottoni; avete Represso, avete Attento ed avete Fallito di Rivelare. Sono la sentinella di sinistra. E poi avete qui ; Invalidato, Suggerito e Fatto un Errore. Questi sono la sentinella di destra. Capite adesso?

Ne parla nella Conferenza del SHSBC del 10 Gennaio 63, COME AUDIRE:

Visto che è un bottone di sinistra , sapete, Represso, Attento, Quasi scoperto – Fallito di rivelare anche questi appartengono a questa categoria. Questi sono tutti bottoni di sinistra, bottoni che reprimono. Loro fanno sì che una cosa non legga, prevengono le cose dal leggere. Tutti gli altri bottoni fanno sì che le cose leggano ma non dovrebbero farlo.

Quelli di Sinistra  – Represso, Attento, quasi scoperto, questi prevengono le cose dal leggere. Tutti gli altri bottoni fanno si che le cose leggano  quando non devono.

Quelli di Destra – Errore, suggerire, decidere, protestare, tutti questi fanno leggere le cose. Non prevengono che le cose leggano.

 

Poi Ron aveva definito i bottoni di destra il 2 Ottobre 1962, nella conferenza del SHSBC dal titolo 3GA Listing Lines by Tiger Buttons:

I bottoni attivi che producono una read che sembra essere una read dello scopo (ndt qui si andavano a cercare gli scopi del preclear e lo scopo doveva leggere)  sono quelli di destra. Ed i bottoni di destra sono : Invalidato, Suggerito, e Fatto un errore.

Ed i bottoni di sinistra sono: Represso, Attento, Quasi scoperto – Fallito di rivelare. Questi sono i bottoni di sinistra, ma questi fanno sì che lo scopo non legga completamente.

Ed i bottoni di destra mettono lì una falsa lettura attribuita allo scopo quando non ce n’era nessuna, oppure rubano la lettura allo scopo stesso. Capite.

La lettura in realtà sparisce qui nei bottoni di sinistra e una lettura può sembrare che esista con i bottoni di destra.

 

Poi un altro dato chiave che non viene assolutamente utilizzato è come un bottone “viene messo in”.

Questo viene spiegato nel riferimento originale di Ron nell’HCOB 30 Nov. 78 – CONFESSIONAL PROCEDURE:

Metti in il bottone (Semplicemente ottieni quello che il pc ha da dire e dai a quello un riconoscimento) poi riverifica la domanda.

L’accento e’ da mettere sul RIVERIFICARE LA DOMANDA. La lettura e’ sul bottone e quello su cui si fa itsa E’ IL BOTTONE.

Ed eccovene la prova:

Nell’ HCOB 15 Agosto 1969, VOLARE I RUD viene descritto come si maneggia se il rud non legge e metti in represso:

“Se un rud non legge, mettete IN Represso e ri-verificatelo.”

C’e’ la  Legge del Listing e Nulling che dice:

  1. Su un item che è represso o invalidato la lettura si trasferirà esattamente dall’item al bottone e quando il bottone verrà messo in l’item leggerà di nuovo”

Quindi verifichi un item non legge lo verifichi con represso – legge – bene, allora vedi cosa è stato represso su quell’item – Cioè METTI IN IL BOTTONE – Dai il riconoscimento e poi ri-verifichi l’item – Se è quello leggerà di nuovo –

Anche se quanto elencato non e’ tutto quello che si dovrebbe conoscere sui BOTTONI spero comunque di aver fatto chiarezza sull’argomento.

Claudio