31265482_10214104412718234_3299955340681936896_n.jpg

“NOI NON ABBIAMO PAURA”

Questo è quanto scritto sul Poster dalla guerriera Leah Remini rivolgendosi ai bulli scientologist per far sapere loro che lei è tornata ancora una volta a colpire malgrado tentino di terrorizzarla e di fermarla cercando di inculcare in lei terrore.

Il cartellone è su una delle strade più famose di Los Angeles e di conseguenza la visibilità è assicurata. E così l’attrice Leah Remini presenterà la terza edizione di “La mia fuga da Scientology” visto il successo delle due precedenti edizioni in cui ha mostrato, attraverso agghiaccianti testimonianze, di quanto feroce sia la Setta di Scientology e di come sia specializzata a distruggere le famiglie e a praticare il lavaggio del cervello.

Da quel momento sul web sono partite infinite diffamazioni su Leah da parte dei Servizi Segreti capitanati dal Leader di Scientology David Miscavige allo scopo di vendicarsi perchè l’attrice ha mostrato i suoi personali cadaveri che per decenni il Caro Leader era riuscito brillantemente a tenere nascosti. Ma Leah imperterrita non ha fatto altro che rincarare la dose , ecco un tralcio della sua personalità:

Renata Fruscella Lugli