SeaOrgAd.jpg

I poliziotti indagano su Scientology circa le accuse di “abusi sessuali su minori” che secondo l’ex membro sono state coperte da personalità di spicco della chiesa.

Questo è quanto affermato dalla rivista online THE SUN: l’accusatore, di anni 40, afferma di essere stato sottoposto a strazianti abusi sessuali più volte dall’età di 12 anni in una dichiarazione legale rilasciata al dipartimento di polizia di Clearwater, Florida.

L’ex membro della Sea Org – organizzazione Top di Scientology – descrive come è stato presumibilmente abusato da un totale di sette senior di Scientology in numerose occasioni tra i 12 ei 18 anni.

Secondo la presunta vittima, ha detto di aver riferito ai membri più anziani dell’organizzazione circa questi abusi, ma sostiene che le accuse non sono poi mai state segnalate alle autorità.

Il non segnalare questi gravi comportamenti alle autorità competenti, aggrava ulteriormente la cosa, perchè gli abusi sessuali sui minori possono ripetersi oltre a non far giustizia sui ragazzi abusati ed aiutarli a venire fuori dagli effetti devastanti che ne derivano di conseguenza.

Quindi per la prima volta viene denunciata una cosa del genere e portata quindi “fuori” dall’organizzazione, e questo è decisamente positivo!

il link dell’articolo in questione: https://www.thesun.co.uk/news/8352585/cops-probe-scientology-child-sex-abuse-covered-senior-figures-church/

Renata Fruscella Lugli

Schermata 2019-03-02 alle 21.51.32.png

Serge Gil, il ragazzo che è stato abusato, oggi uscito dalla Setta di Scientology