Ho appena ricevuto una telefonata da un mio amico che è uscito dalla Chie$a di Scientology e che ha lavorato nella stessa organizzazione di mio figlio Flavio che si trova in Florida.

Alla mia domanda “come sta Flavio?”, lui mi ha detto che lo vedeva stanco e triste; un altro fuoriuscito mi ha detto poco prima che Flavio aveva problemi a dormire quelle poche ore che venivano concesse che si aggirano dalle 3 alle 5 ore quando sono tante.

Io nel sentire questo mi sono ulteriormente preoccupata perchè ormai le notizie che mi arrivano in particolare da quella organizzazione sono davvero agghiaccianti come quelle di diverse persone che sono decedute, altre ammalate e chi ha avuto incidenti vari.

Ovviamente sono tutti avvenimenti causati dal continuo stress che lo staff riceve nell’essere sfruttato e frustato psicologicamente fino all’estremo senza nessuna pietà per 365 giorni all’anno e senza neppure un’ora di svago. Questo annovera anche le persone del pubblico che, soggiogate e ricattate spiritualmente, sono continuamente soggette ad estorsioni di soldi e confessioni forzate.

Per cui lancio un avviso al OSA, Servizi Segreti di scientology: prendetevi cura di mio figlio perchè se gli succede qualcosa io vi darò il tormento tutta la vita, aprirò un’altra decina di blog e farò video a raffica e testimonierò cose che non ho mai detto prima, e ne ho ancora tante nel cassetto, compreso quelle che hanno a che fare con i miei ex amici scientologist che fanno parte delle celebrità che stanno a voi così tanto a cuore e che hanno ora disconnesso da me.

E se volete fare la cosa migliore, dite al vostro Leader di rilasciare una volta per tutte Flavio!

Renata Fruscella Lugli