DAN KOON

ENGLISH FOLLOWS

Nel 2010 Dan Koon scriveva un commento come Joe Howard, il soprannome che usava al tempo, dove descriveva le origini del Rundown dei Falsi Scopi, FPRD (False Purpose RD).

Joe Howard era a capo della RTRC acronimo per LRH Technical Research and Compilations che vi consiglio di approfondire su questo post dell’indipendologo: DENTRO LE COMPILAZIONI DI SCIENTOLOGY.

Ecco cosa scriveva sull’FPRD:

Joe Howard | 10 Giugno 10 2010 alle 4:26 am
Le ricerche sull’FPRD cominciarono all’inizio del 1984. La Cine Org a Gold era stata un casino per anni. LRH non se ne era occupato per tutto il 1983. Io sono stato il Direttore della Cine dal 1983 al 1984 e come unità eravamo ignorati e lasciati andare alla deriva sotto la mia direzione molto scarsa. All’inizio del 1984 LRH inviò istruzioni su cosa fare sulla Serie dei 50 Film per il Pubblico di Scientology. Questi Film erano diversi da quelli Tecnici visto che quelli potevano essere visti solamente dagli studenti dell’Accademia.
Comunque, il primo di questi film era: “Cosa è Successo a Queste Civiltà” ed è la storia di un gruppo di accademici che si ritrovano in una conferenza e discutono sulle cause relative al declino e alla scomparsa delle civiltà. Poi uno degli ospiti durante la conferenza mostra loro il Libro di Dianetics e spiga come Dianetics sia la soluzione alle difficoltà delle civiltà e tutti i professori realizzano che è così, e questa era la storia. Trasformai due pagine di quelle istruzioni di LRH in una sceneggiatura e la sottomisi per l’approvazione a Ron e lui la approvò (disse anche che avrei dovuto ricevere un encomio per il lavoro fatto, un encomio che non arrivò mai! Scherzo…). Comunque sia, LRH voleva che il film fosse girato non appena la sceneggiatura fosse stata da lui approvata, e nel tipico modo di operare ad INT ogni executive sentiva che si doveva intrommettere nella produzione per far vedere che anche loro erano in sintonia con l’operazione e così tutta la struttura dirigenziale di INT venne negli studi della Cine e richiese che si cominciasse a girare subito in modo che il girato potesse essere inviato ad LRH in modo che lo desse le sue istruzioni. Le persone normali di solito lavorano di giorno e di notte dormono. Ma non i membri dedicati della Sea Org di INT, la Base di LRH. No Signoreeeee! Tenevamo tutti gli attori svegli per tutta la notte e giravamo le scene del film che poi venivano mandae a LRH insieme alle altre informazioni che riceveva giornalmente. Naturalmente ogni ripresa veniva solennemente bocciata. Con lo spirito di far conoscere quanto veramente accadeva devo ammettere che io ero il peggior direttore che ci sia mai stato nella Cine. LRH era anche gentile quando bocciava il girato e così noi ci rimettevamo in moto e giravamo di nuovo. La cosa andò avanti per un mese, e per quello che riesco a ricordare, sino a che LRH ebbe una enorme realizzazione e capì che la org del Cine non aveva la minima idea in relazione a quello che stava facendo e doveva fare.Tutti i dipartimenti: dirigere le scene, telecamere, suono, trucco, accessori, attori, di quello che vuoi, non eravamo capaci a fare nulla. E così chiuse la Cine e ci mise tutti in addestramento a tempo pieno. Come parte della cosa iniziò a ricercare quali fossero i fattori nel caso che potevano essere alla base di quelle difficoltà. Il mio caso a quel tempo era abbastanza incasinato e LRH ricevette un rapporto da Ray Mithoff che era il Snr C/S Int. LRH rispose che una delle ragioni per cui un caso poteva impantanarsi ai livelli superiori erano gli SCOPI MALVAGI e delineò la risoluzione che in realtà è quanto poi divenne l’FPRD che esiste oggi. Io fui il primo ad essere messo sul Rundown insieme a Nick Cancilla, un tizio regolare, e anche un altro paio di dirigenti chiave della Cine.
LRH scrisse molto in relazione al Rundown scrisse sugli scopi malvagi e sulle confusioni da cui derivavano ed in un dispaccio fornì lo scopo malvagio fondamentale degli psychs, degli implanter, etc., che era quello di liberare l’universo da tutte le forme di vita.
A giugno il RD venne pilotato e poi rilasciato con grandi fanfare e moltissimi e favolosi risultati sui casi. E questa fu l’origine dell’FPRD

Ecco il primo HCOB dell’FPRD:

SERIE 1 FPRD

Joe Howard | June 10, 2010 at 4:26 am | Reply
FPRD research began in early 1984. The Cine Org in Gold had been a mess for years. LRH had not paid it much attention throughout 1983. I was the Director in Cine from 1983 to 1984 and as a unit we were sort of ignored and left to drift under my too laid back direction. At the beginning of 1984 LRH sent down treatments for the 50 Public Scientology Motion Picture Series (PSMPS) films. These were different from the Tech Films in that these could be shown to anybody whereas Tech Films were only Academy students.
Anyway, the first PSMPS film was “What Happened to These Civilizations?” and it is the story of a bunch of academics are at a conference arguing about the demise of civilizations and what caused their decline. Then a guest at the conference shows then DMSMH and explains how Dianetics is the solution for civilization’s ills and all the professors cognite and that’s the story.
I turned LRH’s two page treatment into a screenplay and submitted it to LRH and he approved it (saying that I should be commended for the job, a commendation that never came! Just kidding here.)
At any rate, LRH wanted to start shooting the film once the script was okayed and so in typical Int fashion all the base execs felt they had to meddle in the production to show how with the program they were and the entire base exec structure descended on the Cine studio to demand that shooting begin right away to that daily rushes (shot on video) could be sent to LRH for his review. Normal people would work during the day and sleep at night. But not the gung-ho Sea Org members of the Int Base, LRH’s Base. No siree! We would keep the actors up all freaking night shooting various scenes of the movie and send the shots up the LRH in the next traffic run.
Of course the shots were abysmally rejected. In the spirit of full disclosure, I freely admit that I was the worst director in the history of the Cine org. LRH was fairly kind in his rejects and we’d gear up and try again. This went on for the better part of a month, as I recall, when LRH had a blinding bognition that the Cine crew did not have a clue what they were doing. All departments: directing, camera, sound, makeup, steps, props, talent, you name it, we couldn’t do it.
So, he shut down the Cine org and put us onto full time study and hatting. And as part of this he began researching the case factors that might be causing some of the difficulties.
My own case was pretty snarled at the time and LRH received a report from Ray Mithoff as Snr C/S Int about it. LRH wrote back that one of the reasons a case could get stalled at upper levels was evil purposes and he laid out the handling which is pretty much the FPRD as we have it today. I was one of the first to go in on the rundown along with Nick Cancilla, a sound guy, and a couple of the other key players in Cine.
LRH wrote a lot about the rundown, evil purposes and confusions and in one despatch gave the basic evil pupose of psychs, implanets, etc., which was to rid the universe of all life.
By June, the rundown had been piloted and released to tremendous fanfare and fabulous wins on cases.
Anyway, that’s the origins of FPRD.

Here the first HCOB on the FPRD:

False Purpose Rundown Series 1R