Schermata 2021-05-16 alle 17.00.57

Sono ormai 11 anni che non vedo mio figlio e non so come sta, so che non se la passa bene perchè OSA, servizi segreti di Scientology lo continua a stressare per fargli fare video e quant’altro affinchè parli male di noi genitori come hanno già fatto con altri. Un esempio di questo è la figlia di Mike Rinder, Taryn, che le hanno fatto fare dei video in cui dice bugie così terribili sul conto di suo padre che solamente una mente perversa e traviata come quella di David Miscavige può contemplare e che, usando i suoi soggiogati servizi segreti, induce la ragazza sotto coercizione e/o manipolazione mentale a tirare proiettili contro suo padre.

Questa è stata la vendetta di Miscavige su Mike Rinder, staff di alto rango che ha lavorato decine di anno ai diretti comandi di David Miscavige in qualità di massimo esponente dei servizi segreti dove ne ha viste e fatte di tutti i colori per adempiere ai suoi atroci ordini e che ora tira fuori tutti quei cadaveri nascosti negli armadi di Miscavige. Insieme a Leah Remini infatti hanno fatto tre serie televisive dove, attraverso tante testimonianze, hanno mostrato i terribili abusi che il leader David Miscavige ha continuamente protratto sui suoi subalterni, come continue percosse sui suoi massimi dirigenti senza alcun motivo, aborti forzati, divorzi forzati, distruzioni delle famiglie attraverso la pratica crudele della Disconnessione, prigionie disumane, abusi sui minori, le più assurde umiliazioni psicologiche finalizzate alla sottomissione, e molto altro.

Siccome noi in Italia non abbiamo fatto altro che denunciare queste stesse cose attraverso i nostri blog e media, compreso la dolorosa disconnessione di nostro figlio Flavio da noi genitori e da suo fratello, allora OSA ha tentato di fare con nostro figlio le stesse cose, fare in modo cioè che Flavio ci screditasse pubblicamente costringendolo a fare video per diffamarci dalla sua viva voce; ma a quanto pare non ci sono ancora riusciti e, conoscendo mio figlio, avrà risposto loro una cosa del tipo “Io ho disconnesso, quindi sono a posto, più di questo non posso fare, per ciò che riguarda il resto sono fatti vostri con loro, io non voglio saperne nulla”. Di questo ne sono certa!

Ed allora si sono limitati a farci telefonare da Flavio, lasciamo stare con quale sotterfugio, per convincerci a “non scrivere più tutte quelle cose cattive su internet riguardo Scientology”, parole sue, ma la cosa che mi ha colpito è stato la frase che ha detto subito dopo “Io voglio conoscere IL DATO DI OT III”!!!

Ecco il ricatto!!!!!!

OSA non essendo riuscita ad ottenere da Flavio un video su di noi genitori come ha fatto su altri, ora lo stanno ricattando su una cosa che sta a cuore a Flavio, conoscere quel dato di OT III! Quel dato che è confidenziale se non dopo determinate condizioni, rappresenta in Scientology una pietra miliare della conoscenza a vasto raggio che ogni scientologo ambisce ed aspetta di conoscere.

Nel frattempo OSA ha escogitato diverse bugie alternative come quella di aprire un facebook facendo credere che lo abbia scritto Flavio (la cosa è assurda di per se stessa visto che Flavio come tutti gli altri staff non possono avere un cellulare così come un computer), e dove “Flavio avrebbe scritto” che noi non siamo mai stati una vera famiglia e che siamo pieni di peccati che noi conosciamo ma che lui ci perdona…etc, etc, ed altre cattiverie. Il FB dopo è stato rimosso quando si sono accorti di essere stati sbugiardati da noi, ma noi lo abbiamo copiato e che potrete trovare a questo link dove mio marito Claudio commenta l’accaduto.

Recentemente poi, OSA ha fatto scrivere dal suo avvocato Daria Pesce una lettera intimidatoria facendo credere che sia stato Flavio a nominarla come avvocato..….e l’avvocatessa si è rivelata complice nelle bugie in quanto non ha richiesto evidenze sulla veridicità se la lettera l’avesse veramente scritta mio figlio. Dalle losche tattiche che conosciamo di OSA, sappiamo che sono stati loro a guidare l’avvocato su quello che deve scrivere compreso tutte le bugie su bugie su bugie, il loro pane quotidiano. Figuriamoci, Flavio prende una paga di 25$ a settimana se può permettersi un avvocato dalle parcelle stratosferiche di Daria Pesce. Si tratta di una diretta Fb indetta dalla Dottoressa Lorita Tenelli Psicologa del CESAP sul tema degli abusi sui minori.

Come avrebbe fatto Flavio a sapere della diretta visto che non può avere un cellulare ne un computer…….??? La stupidità di OSA è proverbiale proprio perchè sono talmente oppressi e schiavizzati dal loro leader che non fanno altro che commettere errori perchè perdendo la lucidità mentale, eseguono gli ordini roboticamente per il terrore di essere puniti. A questo si aggiunge un altro terrore che li acceca dal essere obbiettivi, non appena sentono il mio nome o quello di mio marito, si agitano perchè sanno quello di cui siamo capaci di fare, dire e testimoniare, e perchè sanno che siamo stati i pionieri di Scientology in Italia e quelli che più abbiamo contribuito all’espansione di Scientology in Italia, di conseguenza siamo considerati gli opinion leader dalla maggior parte degli scientologist.

E perchè sanno che la verità è la nostra forza e la loro debolezza!

La lettera che è poi stata letta in diretta dalla Dottoressa Tinelli sotto mia richiesta, non ha fatto altro causare una figuraccia, come prevedevo, tra le persone autorevoli presenti nella diretta in qualità di interlocutori, perchè totalmente inappropriata alla situazione ed antidemocratica poichè vietava a tutti i partecipanti di usare la parola “Setta” riferita a Scientology o di fare dichiarazioni offensive su mio figlio o Scientology, in altre parole dovevamo parlare come dicevano loro. L’effetto che questa lettera ed “il FB di mio figlio Flavio” hanno avuto, non è stato altro che rincarare la dose da parte mia e di mio marito. Qui il testo completo della lettera con i miei dovuti e dettagliati commenti sulla loro stupidità.

Premesso questo e conoscendo fino a dove sono capaci di spingersi i componenti della setta di Scientology, temo che stresseranno mio figlio Flavio ricattandolo in vario modo per convincerlo a “collaborare” dicendo cattiverie sui genitori. La mia preoccupazione è tale che a mio figlio, dato la loro continua manipolazione mentale e continuo stress, possa ammalarsi e/o succedergli qualcosa di qualunque tipo o fare la fine della povere Lisa Mc Pherson per poi alterarne le prove. Tra l’altro ho saputo recentemente da un amico di Flavio, anche lui staff ma che ha lasciato la Chie$a, che Flavio è rimasto per molto tempo triste dopo essere stato costretto a disconnettere da me, da suo padre e da suo fratello. Il ragazzo ha voluto rimanere in anonimato ed io lo ringrazio molto per la sua gentilezza, empatia e comprensione verso noi genitori. Quindi anche per questi dati non credo che Flavio si presterà mai ai loro loschi giochi intimidatori-ricattatori.

Non mi rimane quindi che utilizzare il Welfare Check (Verifica sulle condizioni di salute) e chiamare la polizia di Clearwater frequentemente per sapere come sta mio figlio e se sarà necessario, qualora mi impedissero di avere sue notizie in un modo o nell’altro, non esiterò a rivolgermi alla Digos e/o alla Farnesina; anche se mio figlio è maggiorenne, ho comunque il diritto di sapere come sta.

————————————

In scientology quando si inizia qualunque corso o consulenza di qualsiasi tipo, si fanno firmare contratti legalmente validi, in questo caso abbiamo questo tipo di contratto di cui vi propongo una parte:

“Scientology si oppone in modo inalterabile, per quanto riguarda il credo religioso, alla pratica della psichiatria, e sposa come convinzione religiosa che lo studio della mente e la guarigione dei mali causati mentalmente non dovrebbero essere alienati dalla religione o condonati in campi non religiosi. Sono pienamente d’accordo con questa credenza religiosa. Non credo né sottoscrivo etichette psichiatriche per individui. È mia ferma convinzione religiosa che tutti i problemi mentali siano di natura spirituale e che non esista una persona mentalmente incompetente, solo coloro che soffrono di turbamenti spirituali di un tipo o dell’altro drammatizzati da un individuo. Rifiuto tutte le etichette psichiatriche e intendo che questo Contratto ricordi chiaramente il mio desiderio di essere aiutato esclusivamente attraverso mezzi religiosi, spirituali e non attraverso qualsiasi forma di trattamento psichiatrico, in particolare incluso l’impegno involontario basato sulla cosiddetta mancanza di competenza. In nessuna circostanza, in qualsiasi momento, desidero che mi venga negato il diritto all’assistenza da parte di membri della mia religione ad esclusione dell’assistenza psichiatrica o dell’assistenza psichiatrica diretta, indipendentemente da ciò che qualsiasi psichiatra, persona medica, membro designato dello stato o della famiglia membro può affermare presumibilmente a mio nome. Se dovessero mai verificarsi circostanze in cui funzionari governativi, medici o psichiatrici o personale o familiari o amici tentano di costringermi, costringermi o impegnarmi per la valutazione psichiatrica, il trattamento o il ricovero in ospedale, desidero e mi aspetto pienamente che la Chiesa o gli Scientologist intercedano. da parte mia di oppormi a tali sforzi e / o di liberarmi da quella situazione in modo che i miei bisogni spirituali possano essere affrontati in conformità con i principi della religione di Scientology senza l’intervento psichiatrico”.

Questo è l’originale in inglese

b8c2e31f-bad2-4838-981c-e6962a083e03

E’ tempo che l’avvocatessa di Scientology Daria Pesce apra gli occhi e la mente e si ponga la domanda se valga ancora la pena di continuare ad difendere e proteggere il “leader carismatico” David Miscavige&Co che altro non è se non un pazzo maniacale! Vedrà quanti clienti perderà come è successo col il caso Ruby non appena vengono a sapere che difende e protegge la setta di Scientology!!!

Renata Fruscella Lugli