Usare la tecnologia standard è la cosa più sensata che un auditor o uno scientologo possa fare perchè la tecnologia standard è la garanzia che il procedimento funzionerà.

Ma cosa è la Tecnologia Standard?

Ron scrive nell’HCOB del 26 Febbraio 1970:

“La tecnologia standard non è un procedimento o una serie di procedimenti. E’ seguire le regole del processing. Per esempio si percorre un procedimento sino al suo fenomeno finale. Si lista seguendo le leggi del L&N. Ci si assicura che una domanda legga prima di audire la cosa. Si audisce con i TRs IN. Si segue il Codice dell’Auditor. Si ripara o si fa riparare una Rottura di ARC. Non ci si trastulla e si fa auditing da bar usando i procedimenti. Ci si addestra per il Grado che si deve audire. Si usa la tecnologia di studio. Si ricevono correttamente verifiche sugli HCOB. Questo tipo di cose è tecnologia standard.”

“Qualsiasi procedimento che sia mai stato insegnato sul Saint Hill Special Briefing Course o che sia mai stato rilasciato su QUALSIASI libro può essere audito ed è tecnologia standard.”

ENGLISH
“Standard Tech is not a process or a series of processes. It is following the rules of processing.
“For example, one runs a process to its end phenomena. One lists by L & N laws. One sees that a question reads before auditing it. One audits with TRs in. One follows the Auditor’s Code. One repairs any ARC Break or gets it repaired. One doesn’t kid around and coffee shop with processes. One gets trained for the grade he is auditing. One uses study tech. One checks out HCOBs correctly. That sort of thing is Standard Tech.
“Any process ever taught on the SHSBC or ever released in ANY book can be audited and be Standard Tech.”