E con questo di sicuro Scientology ha finito di intrufolarsi sotto mentite spoglie, in un modo subdolo ed ingannevole negli apparati istituzionali e nelle scuole come ha tentato di fare in precedenza, ma è stata poi ogni volta scoperta. Dalle istituzioni si è persino fatta elargire 20.000 euro con raggiri vari, ed anche qui sono stati scoperti grazie ai due bravi giornalisti investigativi Andrea Sceresini e Giuseppe Borello.

Questa di sicuro non è una buona pubblicità per l’avvocato di Scientology Daria Pesce visto che difende e protegge questa pericolosa setta riconosciuta tale ormai in tutto il mondo. Poi non si deve meravigliare se le abbiano tolto il caso Ruby come lei stessa afferma: “Forse non sono abbastanza brava come avvocato…”, e no, il motivo molto probabilmente è ben altro cara signora, lo dice il video stesso, sarà stato quando il Cavaliere ha saputo che lei difende Scientology, mi sembra evidente quel tipo di reazione dopo il chiasso infernale che avete creato insieme ai servizi segreti di Scientology dentro Mediaset e vediamo quale.

Ci si può chiedere, che dati ha Berlusconi per dire che Scientology è una setta e per giunta dirlo in pubblico? E che pubblico!!!

La risposta è semplice. Io e Claudio abbiamo partecipato a Verissimo, programma condotto dalla brava Silvia Toffanin, nuora di Berlusconi ed abbiamo parlato dei efferati abusi di Scientology e della Disconnessione forzata di nostro figlio Flavio che non vediamo ne sentiamo più dal 2010. Intervista su Verissimo

Ma il punto non è questo, bensì è successo una cosa inverosimile ed inimmaginabile: i servizi segreti di Scientology chiamati OSA , (Office of Special Affair) insieme al loro avvocato storico Daria Pesce, hanno provocato uno tsunami dentro Mediaset che non era stato mai visto prima. Questo modo di fare è fuori di testa per chiunque tranne che per il bullo narcisista Capo Supremo di Scientology, David Miscavige di cui i suoi servizi segreti italiani ne hanno assunto le sembianze.

Da quel momento Silvio Berlusconi ha capito di essersi trovato non solo di fronte ad una setta, ma ad una pericolosissima setta fuori completamente da ogni canone civile ma piuttosto vicino a quelli mafiosi e delinquenziali.

Adesso una domanda nasce spontanea: è convenuto a Scientology + Daria Pesce mettere su quel polverone nei dintorni di un notevole personaggio pubblico oltre che un uomo politico, visto poi la sua legittima reazione???

Una cosa importante da dire a questo punto è che nel concetto di David Miscavige l’importante è fargliela pagare ai critici e chi li sostiene, senza nessun ritegno, cercando di intimorirli con minacce, ricatti, intimidazioni, aggressioni verbali, perseguitarli, fornire dati falsi per sostenere le proprie tesi, tutto questo con l’unico scopo di silenziarli!

Poi usano gli avvocati per fermarsi appena prima dell’illegalità, ma cercano comunque di spingersi fino a quel punto. Ma il Caro Leader non contempla minimamente nella sua mente malata di onnipotenza maniacale, che ogni volta in cui fa in modo che i suoi dipendenti si comportino così, loro non vincono ma perdono! Gli esempi che questo comportamento ha generato, li abbiamo appena visti!!!

Ed infine ecco il video della fatidica frase pronunciata dal Cavaliere alla camera senza nessuna remora, video che è andato poi in onda diverse volte in una giornata al TG di RAI 1.

Renata Fruscella Lugli