Questa è la prima pagina del Tampa Bay Times del 2 Gennaio 2023, uno dei giornali più seguiti della Florida.

Questo giornale è anche famoso per essere stato il primo a pubblicare un articolo intitolato “The Truth Rundown” (Il Rundown della verità), per denunciare tramite le testimonianze di scientologist di alto rango, gli efferati abusi che il capo supremo di Scientology David Miscavige infliggeva ai suoi subalterni quali percosse, violenze psicologiche, isolamento forzato in prigioni disumane, aborti forzati, Disconnessione dai propri cari, tanto per nominarne alcuni, come si può vedere nella loro quantità e in modo dettagliato a questo link.

E grazie a questo giornale, l’eco si è subito sentito su molti altri giornali, riviste e televisioni importanti americane al punto che ha poi provocato uno tsunami nel mondo scientologico con conseguente evacuazione dei “fedeli” di circa la metà. Per questo siamo fiduciosi che anche questa notizia, che fino ad ora era circoscritta esclusivamente agli ex scientologist tramite i loro blog, faccia adesso il giro sui media in modo che possa essere conosciuta al vasto pubblico CHI è David Miscavige e che questa volta non la faccia franca come al solito.

Come abbiamo già sufficientemente esposto su altri blog, il tema riguarda David Miscavige il quale avrebbe dovuto ricevere la copia di due mandati di comparizione giunti ai tribunali, uno perchè coinvolto personalmente insieme alla Chiesa di Scientology nel caso di stupro plurimo dell’attore americano Danny Masterson, in quanto hanno imposto alle vittime di non parlarne ne ricorrere alle forze dell’ordine per denunciare l’accaduto. L’altro caso quello di Valeska Paris, imprigionata per 12 anni nella Freewinds, nave di Scientology così come lei stessa racconta nel video di un’intervista in Australia su Lateline. Insieme a Valeska ci sono Gawain Baxter e Laura BaxterI con storie simili in quanto anche loro furono relegati nella Freewinds e confiscato il loro passaporto affinchè non scappassero. Queste tre persone chiedono significativi “danni compensativi e punitivi” contro il leader di Scientology David Miscavige e cinque organizzazioni legate alla Chiesa per presunta tratta di esseri umani.

Ora, facendo una breve e semplice premessa circa le norme di procedura processuale negli USA, i tribunali richiedono che gli imputati ricevano la citazione in tribunale e una copia della denuncia, ma questa copia non è sufficiente inviarla semplicemente per posta, ma deve essere presentata: a) direttamente in mano agli imputati o b) lasciati ad una persona idonea presso il loro domicilio o luogo di lavoro.

Ma vediamo come si applica questo a Miscavige:

a) a mano non gli si può consegnare perchè è introvabile.

b) ovunque venga tentato di consegnarlo, non viene ritirato per le più svariate molteplici motivazioni, così come consigliate dai suoi fedelissimi e super remunerati avvocati.

Quindi il Caro Leader deve continuamente nascondersi sia nello Stato della California, dove è stata inviata la prima citazione in tribunale per il caso dell’attore Danny Masterson, che in quello della Florida per la seconda citazione per il caso di Valeska Paris, Gawain Baxter e Laura BaxterI.

E pensare che in questi due Stati è dove c’è la maggior parte delle organizzazioni di Scientology; in California addirittura è dove c’è il suo quartier generale ad Hemet, ed anche lì è “introvabile”!?!?! Poi dai suoi ultimi movimenti sembrava volersi trasferire in Florida, ma ecco che bum! Anche qui adesso deve nascondersi.

Nel frattempo siamo venuti a conoscenza che Miscavige ha assunto altri due avvocati famosissimi per essere tra i più bravi, e vedere di far togliere le citazioni in tribunale che lo riguardano. Ed ecco che tira fuori ancora una volta il suo potere di corruttore senza limiti usando i soldi estorti ai fedeli.

E’ probabile che sia arrivato il momento per David Miscavige della resa dei conti, e sì perchè non è possibile che debba farla sempre franca, in un modo o nell’altro malgrado i suoi crimini, solo perchè è miliardario ed è un corruttore maniacale e seriale che assolda una ventina di avvocati ogni volta affinchè trovino i cavilli appropriati che possono adattarsi al primo emendamento della Costituzione degli USA, e questo esclusivamente per i suoi personali benefici.

Sarebbe interessante che anche i difensori di Scientology e di David Miscavige in Italia siano al corrente di questi recenti avvenimenti del loro assistito, mi riferisco al loro avvocato Daria Pesce ed il loro apologeta, il sociologo Massimo Introvigne del Cesnur.

Renata Fruscella Lugli