Ho notato con piacere che i recenti articoli “Sulla Malattia” hanno generato molto interesse.

Potete condividere il vostro interesse, dubbi e domande se ne avete qui e per me sarà un piacere se possibile rispondervi.

Riprendiamo quindi come disse il grande Tortora da dove eravamo rimasti….

Volevo solamente porre l’accento su una cosa che può essere fuorviante per il lettore:

  1. Tutte le malattie, in maggior o minor misura, e tutti i pasticci derivano direttamente e unicamente da una condizione PTS.

La locuzione “in maggior o minor misura” in italiano vuol significare “più o meno”, “certe volte di più certe volte di meno”, ma qui sarebbe una contraddizione! Perchè o la malattia, il pasticcio derivano DIRETTAMENTE e UNICAMENTE da una condizione PTS o no ……

E’ una cosa sulla quale mi sono imbattuto a Flag sul mio Training e non ci volle poco a districarlo….. Questo perchè la locuzione è riferita alle malattie ed ai pasticci e non se derivino dalla condizione. In un Italiano forse meno perfetto il traduttore avrebbe dovuto scrivere:

  1. Tutte le malattie, di importanza rilevante o minori, e tutti i pasticci ……

Suona diverso vero? E questo toglierebbe ogni dubbio sul fatto che derivino DIRETTAMENTE ED UNICAMENTE da…

In soldoni, Tutte le malattie, dal cancro al raffreddore, e tutti i pasticci, dal bucare una gomma a far chiudere la Parmalat ….

Bene. Appurata la cosa, bene .. troviamo l’elemento soppressivo ed il gioco è fatto…

A volte non è così semplice, o disponibile. Come viene scritto nel bollettino del 10 Agosto :

omissis

Può darsi che vi capitino alcune situazioni complesse, tipo una persona che è PTS di un individuo che si trova nelle sue immediate vicinanze e che lei non conosce, e può darsi che lo debba individuare prima di poter risolvere o disconnettere. Potrete trovare persone incapaci di andare indietro di pochi anni con la memoria. Potete trovare tutto ciò che si può trovare in un caso. Ma quando la situazione pare piuttosto complessa, anche la soluzione semplice finisce. Questo è il momento in cui si chiama in causa l’auditor.

omissis

L’auditor, dopo questa azione, può fare una “3 S&D” con molta più efficacia, dato che ora non sta lavorando con una persona completamente disinformata.

Fermi un attimo ….. cos’è questa 3S&D ?!!??!
Anzitutto
S  sta per Search – Ricerca & sta per AND – E  e D sta per Discovery – ScopertaQuindi: Ricerca e Scoperta. Il 3 davanti a S&D lo vediamo una volta chiarito cosa sia una ricerca e scoperta?Il Dizionario Tecnico ci viene in aiuto:
Ricerca e Scoperta: come procedimento viene fatto esattamente seguendo le regole generali del listing. Si fa una lista delle persone o dei gruppi che stanno o hanno soppresso il pc. La lista è completa quando solamente un item legge quando viene fatto il Nulling e quello è l’item . (HCOB 24 Nov 65) Abbr. S AND D. (HCOB 13 Jan 68)

Quindi è una azione di Listing & Nulling alla ricerca dell’elemento Soppressivo. Il 3 davanti a S&D indica quale, dei vari tipi di S&D che possono essere fatti, fare. LRH spiega la 3S&D ed il suo utilizzo nell’HCOB 16 Agosto 1969 MANEGGIARE LA MALATTIA IN SCIENTOLOGY. Nella 3 S&D vengono assessati questi bottoni:
TIRARSI INDIETRO DA
FERMARE
DISTRUGGERE
SOPPRIMERE
INVALIDARE
ANNULLARE
SUGGERIRE
ESSERE CAUTO NEI CONFRONTI DI
NON RIVELARE
E vengono presi i 3 che danno la lettura più ampia e gli altri abbandonati. Poi vengono testate queste due domande con uno degli item per stabilire quella che ha più reazione:
“Chi o Che cosa ha tentato di   ………. te?”
“Chi o Che cosa hai tentato di  ……….?”
Quindi viene fatto il listing usando la domanda con la lettura più ampia e partendo dall’item che aveva dato la lettura più ampia e questo sui 3 flussi per non lasciare spazio alla sequenza overt-motivatore. E quindi … vai coi soppressivi a go-go!

Ma torniamo al punto ora che abbiamo stabilito cosa sia una 3S&D. Quindi per un auditor dopo che il pc ha ricevuto un cosidetto “Maneggiamento con la 10 Agosto” diventa più facile fare una 3S&D e affrontare un più complesso maneggiamento PTS, ma LRH sempre sull’HCOB “Risolvere Situazioni PTS” scrive:

Un essere è abbastanza complesso. Può avere un sacco di fonti di soppressione. Può essere necessaria una gran quantità di auditing molto leggero prima che possa darsi da fare sul serio con i soppressivi, poiché quelli sono stati, dopotutto, la fonte della sua sopraffazione. E ciò che lui ha fatto a LORO potrebbe essere più importante di ciò che loro hanno fatto a LUI, ma, a meno che non alleggeriate LUI, egli potrebbe non arrivare a comprenderlo.

Potreste anche imbattervi in una persona di cui ci si può occupare solamente con Dianetics Espansa.

Ma avrete creato un varco e iniziato a smuovere le acque rendendo l’individuo PTS più consapevole e in questo modo scoprirete che ora lui si trova in una posizione più causativa.

La sua malattia o la sua predisposizione agli incidenti potrebbe non essere lieve. Il vostro successo potrebbe limitarsi al fatto che lui ora abbia la possibilità di migliorare attraverso la nutrizione, le vitamine, i minerali, le medicine, le cure e, soprattutto, l’auditing. A meno che non diate una scrollatina a questa condizione, lui non avrà nessuna possibilità di migliorare: perché la prima cosa che gli è capitata relativamente alle malattie o agli incidenti, è l’essere diventato PTS.

Inoltre, se la persona ha ricevuto molto auditing e tuttavia non sta progredendo bene, le vostre semplici azioni di risoluzione possono tutto ad un tratto far sì che il suo caso si raddrizzi.

Perciò non sminuite quello che potete fare per un PTS. E non sottovalutate la tecnologia PTS, né trascuratela. E non continuate a trasferire o a buttar fuori o, ancora peggio, a tollerare condizioni PTS nella gente.

Voi POTETE fare qualcosa in proposito. E loro altrettanto.

Ora penso che la nebbia sia diventata molto più rada. Non esiste il bottone rosso o verde da spingere per risolvere una malattia anche se la stessa deriva direttamente ed unicamente da una condizione PTS, può essere necessario ED INDISPENSABILE prima fare azioni di “alleggerimento”, oppure può essere necessario eliminare tutte le altre concause ma tutto questo è nelle mani di un C/S competente e dell’Auditor che eseguirà poi le sue istruzioni.

Vorrei terminare questa parte proprio con quanto viene indicato nell’HCOB 16 Agosto 1969 MANEGGIARE LA MALATTIA IN SCIENTOLOGY :

La malattia è naturalmente il risultato di una catena di engram in restimolazione

Ma ci si deve chiedere, comunque, che cosa causa che avvenga la restimolazione?

La riposta è i RUDIMENTI OUT con l’aggiunta di un ambiente  o una situazione soppressiva.

Preparatevi alla prossima……

Annunci