Ancora una volta Scientology non l’ha fatta franca nell’infiltrarsi nelle scuole con un gruppo di facciata concernente “la conoscenza e la prevenzione dall’uso delle droghe”.

Lo aveva già fatto nel liceo classico “Virgilio” di Roma sempre sul tema delle droghe, guardandosi bene però dal nominare la parolina “Scientology” altrimenti sanno che le persone scappano, ed anche in quella scuola è stata scoperta e smascherata subito.

Lo aveva fatto anche con un altro gruppo di facciata riguardo la promozione per i Diritti Umani sempre in modo subdolo senza cioè farsi conoscere come “Chiesa di Scientology” a Roma riuscendo addirittura attraverso la sua promotrice romana, Elena Maria Martini, e usando uno dei più grandi alpinisti, lo scientologo Daniele Nardi, a farsi istituire “La giornata per i diritti umani” patrocinio della camera dei deputati diventando poi legge regionale, ed addirittura prevedendo uno stanziamento di 25.000 euro.

Ma anche lì sono stati scoperti quando Angelo Tripodi, capogruppo della lega di Salvini al consiglio regionale del Lazio e promotore per i diritti umani, ha scoperto che dietro quel gruppo di facciata c’era dietro Scientology. Qui il link al video dove viene descritto molto bene come Scientology è riuscita a penetrare nelle scuole italiane e al Parlamento e dove tra l’altro abbiamo fatto un intervento anche io e mio marito Claudio il quale dice la sua sull’argomento.

Mi chiedo molte volte se l’avvocato di Scientology, Daria Pesce, sia al corrente di questi subdoli ed ingannevoli metodi, della sua assistita, metodi protratti da tempo senza nessuna remora, di cui l’Italia ne è ormai piena, e che loro, i servizi segreti di Scientology, imperterriti continuano a portare avanti sotto gli ordini tassativi del loro despota David Miscavige attraverso i propri superiori che fanno capo ad ABLE (Association for Better Living and Education), che fa parte della Sea Organization di Scientology, SO, a Los Angeles, il gruppo di elite dirigenziale che controlla non solo “la conoscenza e la prevenzione dall’uso delle droghe” facente parte della “Fondazione per un mondo libero dalla droga“, ma anche Narconon, Applied Scholastics, Criminon, “La Via della Felicità”, “Gioventù per i Diritti Umani”. Poi ci sono altri due gruppi di facciata che fa sempre capo alla Sea Organization di Los Angeles, “WISE” che si occupa di insegnare la tecnica amministrativa ed anche queste due sempre con gli scritti e le procedure del fondatore di Scientology LRH e CCDU che si occupa di contrastare e combattere la Psichiatria.

Adesso è la volta di una scuola Secondaria di primo grado per un progetto, sempre lo stesso, legato alla prevenzione delle dipendenze dalle droghe, ed anche questa volta, malgrado il suo laborioso, meticoloso lavoro subdolo, Scientology è stata scoperta. Qui l’articolo:

https://primalamartesana.it/attualita/affidato-a-scientology-un-progetto-per-la-scuola-e-polemica/

Renata Fruscella Lugli

Pubblicità