Anderson Cooper è il più grande giornalista della CNN, conduttore televisivo e scrittore statunitense, noto per aver condotto il programma televisivo di informazione giornalistica della CNN Anderson Cooper 360°, per il quale ha vinto 4 Emmy Award.

Appena è venuto a conoscenza tramite il giornale “St Petersburg Times” dei continui efferati abusi che David Miscavige, leader di Scientology, ha protratto da anni sui suoi dirigenti attaccandoli fisicamente picchiandoli, prendendoli a calci, dando loro pugni, strattonandoli violentemente allo scopo di intimidirli e tenerli in riga, ha dedicato ben cinque puntate del suo programma includendo diverse testimonianze sia di ex dirigenti di alto rango vittime di violenze che personaggi di spicco della chiesa.

Quello che colpisce di Anderson Cooper è come intervista tutti i partecipanti con estrema professionalità e imparzialità.

Vedendo tutti i video in sequenza si può obiettivamente e chiaramente osservare quanto la “Chiesa” sbugiarda se stessa perchè quando i castelli vengono costruiti con e sopra le menzogne, non possono che crollare come quelli di sabbia!

Personalmente vedendo questi video, specie ogni volta che parla il portavoce di Scientology Tom Davis affiancato dall’avvocato Monique Inglying, e non solo, mi sembra di vedere delle scene del film “Il Padrino” in quanto se ne percepiscono gli stessi atteggiamenti e tipi di procedure.

Dopo questi video sono partiti a raffica internazionalmente tv, giornali, documentari televisivi, docufilm, e visto che la discesa di Scientology era già cominciata a causa della conduzione disastrosa di Miscavige, tutta questa informazione non ha fatto altro che mandare velocemente a picco le sue organizzazioni in tutto il mondo.

Dai dati che noi abbiamo, riteniamo che il flusso di persone che frequentano le organizzazioni di Scientology al livello mondiale è diminuito all’incirca di due terzi, e Miscavige per dimostrare il contrario continua ad aprire le così chiamate “Org Ideali” che non sono altro che cattedrali completamente vuote e lo fa anche per dimostrare alla IRS che i soldi oltre ad entrare “escono”.

La vera ragione del crollo di Scientology è che Miscavige ha trasformato quella che era un’organizzazione spirituale, in una completamente materiale dove l’unico scopo era diventato quello della raccolta fondi creando così un impero finanziario dove lui diventava l’unica persona che potesse decidere cosa fare di tutto quel denaro.

Gli scheletri che sono usciti dagli armadi di Miscavige quindi attraverso le rivelazioni dei suoi ex dirigenti, non hanno fatto altro che dare risposte agli scientologist che da tempo si chiedevano cosa stesse mai succedendo dentro Scientology visto che avevano già da tempo notato che tutto stava cambiando.

Ed è in questo modo che Scientology è passata da “La Chiesa di Scientology” a “La Setta di Scientology”.

Vi proponiamo quindi la serie di video, che consigliamo di vedere in sequenza, dal n° 1, 2, 3, 4, 5a, 5b, di questo notevole programma intitolato “SCIENTOLOGY, UNA STORIA DI VIOLENZA”

L’avvocato storico di Scientology in Italia, Daria Pesce, dovrebbe vedere attentamente questi video per avere una visione ancora più chiara di CHI sta ancora difendendo e proteggendo, al posto di continuare ad entrare nella mia vita dando ripetutamente sostegno alle infamanti menzogne che la Setta di Scientology le propone come “materiale” per agire contro di me allo scopo di tapparmi la bocca entrando nelle varie redazioni. Fare questo da parte dell’avvocato, invece di verificarne l’attendibilità riguardo sia me che mio figlio Flavio con le sue “lettere intimidatorie” menzognere, ne fa di lei una complice dell’inganno.

Renata Fruscella Lugli