Le scientologhe Whitney Mills e Lisa Mc Pherson decedute tragicamente.

Aaron Smith-Levin, un ex scientologo, residente a Clearwater Florida, ha un suo canale Youtube dove parla degli abusi perpetrati da Scientology e recentemente ha esposto una storia davvero toccante di una giovane donna di 40 anni Whitney Mills la quale, dopo aver raggiunto il più alto livello in Scientology, si è suicidata proprio a Clearwater.

Aaron Smith che ha seguito questa vicenda molto da vicino, ci precisa tra l’altro le similitudini con la vicenda della povera Lisa Mc Pherson deceduta anche lei a Clearwater in circostanze drammatiche.

A) Il dottore scientologo David Minkoff che ha seguito Whitney Mills è lo stesso medico che fu coinvolto con il decesso di Lisa Mc Pherson, e che dopo il decesso di Lisa gli fu tolto la licenza ad operare come medico. Dopo anni è riuscito a riprenderla.

B) Il dottore scientologo David Minkoff ha fatto una diagnosi su Whitney Mills che non ha dato risultati, ma non è stato consultato un altro medico probabilmente più competente, forse perchè non volevano medici non scientologist che potessero diventare degli “intrusi” su una faccenda tutta scientologica.

C) Whitney Mills è stata messa sotto sorveglianza da tre persone scientologhe come era successo con Lisa Mc Pherson, con l’unica differenza che mentre Lisa fu rinchiusa in una stanza dell’hotel di Scientology, Whitney invece nel suo appartamento.

Infine Whitney Mills, dopo aver raggiunto lo stato di OT VIII, il più alto in Scientology ed infine il “Super Power”, considerato uno dei procedimenti più potenti da cui prende il nome, si è uccisa sparandosi e dandosi fuoco, morendo poco dopo in ospedale.

In fondo al post troverete il video di questa triste storia che Aaron Smith-Levin ci racconta con tutti i dettagli compreso le loro evidenze e lo fa a volte con molta fatica, tra una pausa e l’altra, dovuta alla sua grande commozione come vedrete che non riesce a contenere. Il video è in inglese.

Ma prima voglio fare una mia personale considerazione su questa triste storia. Sia io che mio marito Claudio abbiamo ottenuto lo stato di OT VIII da molti anni ma non ci siamo suicidati come la povera Whitney Mills o impazziti dopo lo stato di Clear come è successo alla povera Lisa Mc Pherson, per il semplice fatto che David Miscavige padrone assoluto di Scientology, non aveva ancora messo le sue sporche mani sulla tecnologia di L.R.Hubbard come ha poi fatto più tardi con lo scopo di alterarla per toglierne i benefici in modo che le persone non migliorassero ma peggiorassero per essere sempre più facilmente da lui schiavizzati.

Chissà se può rientrare tra questi la morte dei miei tre amici OT VIII deceduti di cancro in poco più di un anno, oltre alla risaputa contrarietà di Scientology alle cure mediche specie a quelle molto invasive contro il cancro, come ne testimonia recentemente anche l’attrice Leah Remini ! Io e mio marito stiamo ancora piangendo per la loro perdita: Chick Corea, Kelly Preston e recentemente Kirstie Alley!!!

Renata Fruscella Lugli

Pubblicità